Home Cani Quali sono le parassitosi del cane più importanti?

Quali sono le parassitosi del cane più importanti?

CONDIVIDI

Appena portiamo il nostro cucciolo a casa siamo consapevoli che dovrà iniziare due tipi di terapie obbligatorie; la sverminazione interna ed esterna. I parassiti esterni si debellano con gli antiparassitari di tipo spot-on molto semplici da applicare, mentre per quanto riguarda quelli interni e quindi non visibili, dovremo trovare l’antiparassitario adatto al tipo di parassita.  Tutte le parassitosi interne verranno diagnosticate tramite esame fecale.

Elenchiamo le forme di parassitosi interne più “famose”:

  • La filariosi è una malattia che viene trasmessa dalla zanzara tigre parassitata a sua volta dal nematode Dirofilaria immitis di tipo cardiopolmonare oppure  dal Dirofilaria repens di tipo cutaneo. Le larve del parassita Dirofilaria immitis entrano nel sistema circolatorio e, una volta diventati vermi adulti (lunghi anche 15 cm), si insediano nelle vicinanze di cuore e polmoni, provocando disturbi cardiaci e respiratori. I vermi crescono talmente in fretta da invadere completamente il cuore e portare a morte del paziente. I vermi adulti delle larve di Dirofilaria Repens, invece vanno a localizzarsi nella parte sottocutanea dell’animale.