Home Cani Riscaldare la cuccia del tuo cane: 5 consigli per farlo bene e...

Riscaldare la cuccia del tuo cane: 5 consigli per farlo bene e a basso costo!

CONDIVIDI

Polistirolo

Ma per poter riscaldare la cuccia del vostro cane come si deve ci vuole ben poco. Basta coibentarla con delle lastre di polistirolo spesse circa 4 cm, che ritaglierete della misura giusta e fisserete alle pareti interne della cuccia con dei piccoli chiodi o dei punti metallici. Oltre ad essere un valido rimedio per ridurre le dispersioni termiche, il polistirolo è economico e facile da reperire, ben si adatta a qualsiasi tipo di cuccia, è un materiale riciclabile, non emana odori sgradevoli, non è tossico e può essere utilizzato per lungo tempo senza subire alterazioni strutturali. Dopo aver coperto tutto, un altro consiglio buono è quello di sigillare tutti gli angoli e le fessure con del silicone, in modo da evitare possibili spifferi e tenere la cuccia completamente isolata.