Home Cronaca Como, sequestrato canile lager abusivo: salvati 33 animali

Como, sequestrato canile lager abusivo: salvati 33 animali

CONDIVIDI

cane-lager-canile

Ad Asso, in provincia di Como, i Carabinieri della locale caserma hanno sequestrato un canile abusivo nel quale vivevano in pessime condizioni igienico-sanitarie 33 quattro zampe di diverse razze. La struttura illegale era situata in un bosco di località Sormano, sui monti del Triangolo Lariano. I due proprietari di animali sono stati denunciati a piede libero, si tratta di una coppia che dovrà adesso rispondere del reato di maltrattamento di animali, un illecito perseguibile penalmente e che comporta sanzioni pecuniarie considerevoli oltre alla reclusione nei casi più gravi.

La scoperta del canile illegale era venuta alla luce in seguito ad un controllo delle forze dell’ordine coadiuvate dall’ASL di Como e dalla sezione ENPA del posto. Sono stati ritrovati cani di razza Bulldog, Volpini, Doberman e Cavalier King soprattutto, rinchiusi in spazi ristrettissimi senza luce, cibo ed acqua e circondati dai loro escrementi. I cani salvati verranno trasferiti nelle strutture di accoglienza del circondario per poi essere posti in stato di adottabilità. Una cosa del genere era accaduta anche a fine agosto ad Ancona.