Home Gatti A che età un bambino può prendersi cura dei gatti?

A che età un bambino può prendersi cura dei gatti?

CONDIVIDI

bambini gatto

Nonostante ci siano alcune razze di gatti ideali per i bambini (clicca qui) come per i cani ci sono alcuni accorgimenti da prendere nei riguardi dei felini domestici quando ci sono dei bambini in casa. Il gatto è un animale misterioso e indipendente che non ama essere manovrato e si può rivelare pericoloso per i più piccoli che rischiano di farsi graffiare o mordere, anche solo per gioco. Viceversa, i bambini potrebbero fare del male ad un gatto se è cucciolo, maneggiandolo in modo maldestro.

Nei primi anni di vita di un bambino è molto importante avere sempre sotto controllo i gatti e i bambini  affinché siano contenuti i rischi e si crei la giusta armonia. Come per i cani (clicca qui), i genitori devono anche insegnare ai figli come interagire con i gatti e il loro linguaggio..
Ci sono tre diverse tappe, ognuna delle quali comporta un tipo di attenzione: fino ad un anno del bambino, da uno a tre anni e sopra ai tre anni.
clicca successiva