Home Gatti Festa nazionale del gatto: Milano capitale del “Micio day”

Festa nazionale del gatto: Milano capitale del “Micio day”

CONDIVIDI
@Getty images
@Getty images

 

La Festa nazionale del Gatto si tiene il 17 febbraio di ogni anno dal 1990, quando la rivista “Tuttogatto” lanciò un referendum sul giorno da scegliere. In un simpatico gioco dalle sfumature goliardiche e ironiche, i partecipanti scelsero febbraio, considerato il mese delle streghe nelle leggende collegate alle superstizioni sugli animali, mentre il giorno 17, numero della sfortuna è sempre stato associato ai gatti.

Da oltre vent’anni, il 17 febbraio in tutta Italia sono promossi eventi all’insegna dei nostri felini domestici a cominciare da Milano che non solo si afferma capitale della moda ma anche città amica dei gatti, accogliendo il primo “Gatto parco d’Italia” e che in occasione della festa del gatto ha lanciato il “Miao Day”, con numerose iniziative tra cui al Museo Interattivo del Cinema (Mic) in collaborazione con la Fondazione Cineteca Italiana, RadioBau, Radio Montecarlo e Mondo Gatto saranno proiettati film, tra cui una collage dei migliori film d’animazione e spot pubblicitari, dagli anni Cinquanta ai primi anni Ottanta, musica e incontri sul tema.

In tutta Italia anche l’Ente nazionale protezioni animali (Enpa) riserva una serie dei eventi con i quali rendere omaggio ai gatti: la sezione Enpa di Brescia organizza un concorso fotografico eper partecipare basta scattare una simpatica foto al proprio gatto in una posa divertente e postare l’immagine nell’evento (Sito di riferimento enpabrescia ). Anche a Monza l’appuntamento sarà al Parco Canile-Gattile di Monza con una conferenza sul tema “Il benessere dei gatti nei rifugi”.