Abbandonate sotto il sole cocente senza neanche una ciotola d’acqua: sono in tre

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Sono tre le piccole ritrovate con preoccupazione in questi giorni dopo essere state abbandonate ed esposte al sole cocente.

abbandonate cagnoline strada estate
Il luogo dell’abbandono (Facebook ANTA Terralba ODV – Amoreaquattrozampe.it)

Delle tre cagnoline di pochi mesi, abbandonate e ritrovate in un luogo isolato della penisola, sono due quelle lasciate accanto al loro trasportino. Al loro fianco – spiegano i testimoni del ritrovamento – vi erano anche altri piccoli oggetti “di fortuna”. Non si sa per quanto tempo le pelosette siano rimaste lì, a vagare in cerca d’aiuto e tentando di sopravvivere alle estreme temperatura, senza neppure una ciotola d’acqua. Le prime due si sarebbero incontrate con un’altra cagnolina presso il rifugio in cui sono state trasportate dai volontari in prossimità di Oristano, la settimana scorsa. Anche quest’ultima, molto piccolo, pare sia stata abbandonata il giorno successivo. La coppia di cagnoline ricorda molto due esemplari di Tibetan Spaniel. Mentre la seconda pelosetta somiglia a un incrocio tra un Pinscher e un Pastore Tedesco.

Abbandonate sotto il sole cocente senza neanche una ciotola d’acqua: sono in tre

Il ritrovamento delle prime due cagnoline abbandonate si è verificato nel Comune di Terralba, in Sardegna. Le due pelosette, rimaste da sole e senz’acqua accanto al loro trasportino, sono state tratte in salvo dai volontari dell'”ANTA Terralba ODV”, l’8 luglio scorso. Per il ritrovamento della terza pelosetta, invece, si è dovuto attendere il giorno successivo.

abbandonate Pinscher pochi mesi
La cagnolina abbandonata (Facebook ANTA Terralba ODV – Amoreaquattrozampe.it)

Per quel che riguarda la piccola Pinscher – simil Pastore Tedesco – abbandonata: la cagnolina sarebbe stata ritrovata da sola, e sempre dai volontari dell'”ANTA” di Terralba, ma, in questo caso, dopo aver trascorso la notte da sola. In seguito alla condivisione dei primi appelli dell’organizzazione no-profit su Facebook, per trovare a ciascuna cagnolina tratta in salvo una nuova sistemazione, le buone notizie sulla loro casa di destinazione non si sarebbero fatte attendere. 

Quando si incontra un cucciolo di cane abbandonato, specialmente in estate, è opportuno conoscere quali sono le modalità più adatte per garantire a lui un’operazione di soccorso adeguata. Una guida per avere un’idea su come approcciarsi ai cuccioli abbandonati in strada nei mesi estivi, e quali siano gli enti con cui entrare in contatto – con specifiche eventualità del caso – è stata di recente appositamente realizzata, per aiutare tutte le persone che si trovano – seppur accidentalmente – a scontrarsi con una così triste realtà riguardante i nostri cari amici a quattro zampe. 

abbandonate terralba pastore tedesco
La seconda cagnolina (Facebook ANTA Terralba ODV – Amoreaquattrozampe.it)

Adottata“, è stato questo, infine, il modo che l’organizzazione no-profit di Terralba ha utilizzato per avvisare gli utenti su Facebook riguardo a quello che sarà, a partire da ora, il futuro delle tre pelosette. In entrambe le segnalazioni, che miravano al ritrovamento delle tre cagnoline, è stato inserito – in queste ore – l’aggiornamento che tutti si auguravano di ricevere. È una bellissima notizia quella diramata dall’ODV, quanto rara visto il numero di abbandoni, nei mesi estivi, sempre in crescita. In meno di 10 giorni, il simil Pinscher e le altre due pelosette, sono state adottate e accolte in delle amorevoli famiglie.

Impostazioni privacy