Home News Attentati a Bruxelles: pioggia di cuccioli per solidarietà alle forze dell’ordine

Attentati a Bruxelles: pioggia di cuccioli per solidarietà alle forze dell’ordine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56
CONDIVIDI

CdmobVVWEAAT-GJ

Come lo scorso 22 novembre durante i blitz antiterrorismo a Bruxelles torna a suon di cinguetti e tanto di #brusselslockdown #Bruxelles la pioggia di gattini e pelosi su twitter, a sostegno delle forze dell’ordine. Dopo la terrificante ondata di attentati che si sono verificati al risveglio, nella Capitale del Belgio, all’ora massima di punta nella metro e all’aeroporto, sui social è esplosa la solidarietà degli utenti che condividono fotografie di animali. A novembre, si trattò di un fenomeno spontaneo con il quale il popolo del web mascherava informazioni sensibili sui social, “disturbando” il flusso di informazioni che rischiava di essere di aiuto ai terroristi in fuga. Adesso, torna più forte che mai la voce dei cittadini che a suon d’immagini di animali esprime i propri sentimenti e la propria solidarietà nei confronti di un dramma.