Cagnolino annusa continuamente i fiori: il motivo per cui lo fa è sorprendente

Foto dell'autore

By Lisa Girello

News

Perché il cagnolino annusa continuamente i fiori? La motivazione lascia tutti a bocca aperta, tanto che si innamorano i lui.

cane annusa fiori
Finn annusa fiori (Instagram – @finn.the.griffy.mix)

I nostri amici a quattro zampe sono dei veri curiosoni oltre che giocherelloni. Amano trascorrere il loro tempo ad esplorare, soprattutto se l’ambiente è a loro sconosciuto, e annusare di qua e di là alla ricerca di nuove cose e avventure. Questa curiosità, a volte può trasformarsi in una vera passione e hobby.

Annusa sempre i fiori: il cagnolino ama alla follia questa attività

Tutti i cani amano annusare, ma per un cucciolo di nome Finn, niente ha un profumo migliore dei fiori. Nessun cane, infatti, è più entusiasta della primavera di questo pechinese di 2 anni che vive a Bruxelles.

cane piace annusare fiori
Finn (Instagram – @finn.the.griffy.mix)

Questa passione per i fiori ce l’ha fin da quando era un cucciolo e si incantava ad annusare il giardino di zinnie del papà della sua padroncina, Sarah Geers. Non cercava di giocarci o morderle, Finn si si sedeva accanto ai fiori e iniziava ad annusarli. Inoltre, anche quando i fiori non sbocciano, il cucciolo trova il modo di soddisfare il suo naso, saltando sul tavolino per annusare i fiori comprati in negozio, anche se a volte erano piante finte. Se c’è qualcosa che Finn ama più dei fiori, è di sicuro la sua famiglia. Il pechinese si accoccola sotto le coperte con il suo papà per dormire e segue la sua mamma ovunque vada. Quando Finn non è impegnato a ricevere coccole dalle persone, cerca un altro fiore da annusare. Ama inoltre recarsi in negozi dedicati ed esplorare.

cane incantato da natura
Finn incantato (Instagram – @finn.the.griffy.mix)

Finn è attratto da tutte le piante da fiore, ma adora soprattutto le viole del pensiero. Questi fiori colorati non sono tossici per i cani e, a quanto pare, sono molto profumati. Rivelatosi amante della natura e del relax, con il suo olfatto ultra sviluppato può catturare molti più odori di quanto l’essere umano possa fare. Il piccolo Finn ha di certo imparato ad apprezzare le piccole cose della vita e ogni volta che è in giro con la sua mamma non può fare a meno di essere catturato dai bellissimi fiori e dal loro profumo.

Impostazioni privacy