Home News Angeli dei 4 Zampe Cane abbandonato con i suoi cuccioli dentro un sacco

Cane abbandonato con i suoi cuccioli dentro un sacco

CONDIVIDI
cani abbandonati
Cane abbandonato dentro un sacco con i cuccioli

Un cane viene abbandonato dentro una borsa con i suoi cuccioli, lungo una strada sterrata e isolata.

Immagini che fanno riflettere. Quelle di un abbandono crudele con il quale un individuo ha voluto sbarazzarsi di una cagna e dei suoi cuccioli nel peggiore dei modi. Proviamo sono a pensare come una persona possa arrivare ad un gesto simili. Un individuo si sveglia la mattina, si arma di una borsa, prende la sua cagna e la infila dentro. Poi recupera i cuccioli e li getta all’interno del sacco uno ad uno. Dopodiché carica la borsa dentro l’auto, si allontana da casa e raggiunge il posto più isolato dove lasciare la piccola famiglia indifesa. L’individuo poi torna a casa e continua la sua giornata come se nulla fosse accaduto. Anzi, lo fa più leggero, soddisfatto di essersi finalmente sbarazzato di quel peso.

Cane abbandonato con i suoi cuccioli dentro un sacco

Una madre con gli arti legati che non può fare niente per difendere i suoi cuccioli. L’orrore dell’abbandono al quale si aggiunge il dolore e la sofferenza legati alla frustrazione e al timore che accada qualcosa ai cuccioli. Non si tratta di umanizzare i sentimenti di un animale. Come esseri senzienti è ormai riconosciuto che i cani come molti altri animali provano gli stessi sentimenti di amore, dolore e tutte le sfumature delle emozioni umane. In questo caso però si tratta d’istinto materno. Possiamo solo immaginare quello che ha provato quella cagna imprigionata nel sacco e lasciata nel nulla, esposta ad innumerevoli pericoli.

abbandono cuccioli
Abbandonata dentro ad un sacco con i suoi cuccioli

Soccorritori aiutano cane abbandonato con i cuccioli

Per fortuna un buon sammaritano ha segnalato la presenza del cane ad una volontaria, di Lagoa da Prata in Brasile. Josiane Almeida si è subito precipitata sul posto per provvedere al recupero. La giovane donna, condividendo le immagini del cane, ha commentato che si è trattato di “una delle peggiori scene di maltrattamenti a cui abbia mai assistito”.

La cagna era stata lasciata in mezzo al nulla e secondo le indiscrezioni era rimasta in quel luogo da diversi giorni. Sul posto i volontari hanno scoperto che uno dei cuccioli era riuscito ad uscire dal sacco, rimanendo vicino alla madre. Altri tre cuccioli invece erano rimasti intrappolati dentro la borsa.

I volontari hanno filmato la scena, mostrando l’approccio delicato mirato a non spaventare la madre. Anziché liberarla per strada, i due volontari hanno preferito caricarla in automobile dentro la sacco, provvedendo a recuperare anche il cucciolo che le stava al fianco.

La piccola famiglia è stata portata al sicuro. Tutti i cuccioli erano deboli e affamati ma le loro condizioni di salute erano buone. Durante il controllo veterinario è stato accertato che la madre aveva un tumore che necessitava un trattamento immediato. Grazie alla soldiarietà della rete i due volontari hanno potuto coprire le spese mediche per le cure del cane.

cani salvati
La piccola famiglia al sicuro in casa della volontaria

La famiglia intanto è stata portata a casa di Almeida dove finalmente può riposare serena, circondata da tutte le attenzioni e confortata dai gesti amorevoli dei volontari. Dagli aggiornamenti, sembra che la madre abbia risposto ai trattamenti. I volontari sperano che recuperi al meglio. Quand sarà il momento, i cuccioli saranno dati in adozione. Ma per ora, possono stare ancora vicino alla madre, senza temere altri pericoli.

“Stanno tutti bene ora. Ringrazio dio per avermi dato questa opportunità”, ha scritto Almeida sul suo profilo, condividendo le fotografia dei cuccioli, confortevolemente seduti sul divano.

C.D.

Guarda il video del ritrovamento del cane con i cuccioli dentro al sacco