Dopo una vita di crudeltà disumana un cucciolo paralitico torna a camminare

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

Un povero cucciolo aveva iniziato la sua vita affidato alle cure di persone crudeli e disumane che senza scrupoli avevano causato al piccolo atroci sofferenze

cucciolo paralitico torna a camminare
cucciolo maltrattato e paralitico (Screen video youtube-Dublin Shelter-Amoreaquattrozampe.it)

Gabi è un cucciolo la cui storia iniziale è un concentrato di crudeltà e disumanità, la sua giovane esistenza ha avuto inizio in modo terribile, in mano a degli individui senza scrupoli che con azioni e comportamenti riprovevoli gli hanno causato un dolore così intenso da paralizzarlo.

Cucciolo paralizzato torna a camminare

cucciolo paralitico torna a camminare
Gabi la sua lastra (Screen video youtube-Dublin Shelter-Amoreaquattrozampe.it)

Quello che ha provato il povero Gabi deve essere strato un dolore fisico tremendo e un dolore emotivo agghiacciante il cucciolo infatti era rimasto drammaticamente paralizzato agli arti inferiori dopo i maltrattamenti subiti senza ricevere alcuna cura medica.

Il cucciolo infatti oltre ad avere le zampe rotte in tre punti diversi aveva anche un’ernia, mentre la colonna vertebrale fortunatamente nonostante i maltrattamenti era rimasta intatta.

Gli individui crudeli alla quale il povero cane era affidato hanno concluso i loro atti deplorevoli dopo aver massacrato di botte il povero piccolo abbandonandolo in strada.

Il cucciolo è stato notato e a salvarlo come dei veri e propri angeli sono stati i soccorritori di una associazione che armate di determinazione e amore incondizionato, hanno deciso di non arrendersi.

cucciolo paralitico torna a camminare
Gabi torna a camminare (Screen video youtube-Dublin Shelter-Amoreaquattrozampe.it)

Il piccolo è stato portato immediatamente presso un centro veterinario dove o medici hanno deciso di procedere con un intervento chirurgico per cercare di salvargli le zampe .

Contro ogni aspettativa dopo l’intervento dopo soli sette giorni, Gabi si è alzato ed ha iniziato a muovere i primi timidi passi sulle zampe che erano state date per spacciate

Il cane ha quindi pian piano sconfitto la sua disabilità causata da persone crudeli ma la sfida che doveva affrontare era ancora più grande ovvero fidarsi nuovamente dell’essere umano . Il piccolo aveva infatti bisogno di una casa per sempre ed è qui che è avvenuto il secondo miracolo di questa storia, infatti dopo essere tornato a camminare una famiglia ha deciso di aprire le porte della propria casa e del proprio cuore a Gabi, offrendogli una seconda possibilità nella vita e una casa per sempre dove nessuno si permetterà mai più di commettere una crudeltà contro di lui .

Impostazioni privacy