Home News Nonsonoungiocattolo: il video commovente sulla responsabilità di chi regala un cucciolo a...

Nonsonoungiocattolo: il video commovente sulla responsabilità di chi regala un cucciolo a Natale

CONDIVIDI

cucciolo

Come ogni anno, a ridosso del Natale, tornano le campagne di sensibilizzazione, per ricordare che un animale non è un giocattolo e che se viene regalato sotto l’albero, con un bel fiocco rosso, deve essere una scelta responsabile, in quanto sempre assurdo ricordarlo ancora, ma si tratta di un essere vivente a tutti gli effetti.

Tuttavia, i dati statistici non tradiscono e purtroppo, molti di quei bei cuccioli che arrivano nella famiglie il giorno di Natale, nel periodo estivo delle vacanze, vanno a sommarsi al numero degli abbandoni. Un cane, come un gatto o un altro animale sono esseri di cui prendersi cura e carico lungo un percorso di vita che porta sicuramente a grandi gioie e a tanta allegria in una dimora ma comportano anche qualche sacrificio che non tutti ponderano e sono disposti a fare.

Ecco perché, tra le varie campagne sul tema, spicca quella della Fondazione spagnola Affinity, intitolata #NoSonUnJueguete, con uno spot commovente sul tema dell’abbandono.

Il video intende portare l’attenzione sulla responsabilità delle persone che decidono di accogliere un cane, ricordando che l’adozione è un gesto di amore e che i 4zampe saranno sempre grati a chi li ha accolti in casa.

Purtroppo, un cucciolo significa impegno, devozione e molta pazienza soprattutto all’inizio quando deve essere educato. Molte persone non fanno i calcoli con la realtà e pensano che tutto sia facile. Ma un animale necessita attenzioni ed affetto: non può essere regalato come un oggetto, privandolo di un legame con l’uomo, con il quale stabilisce degli affetti e un’interazione che si basa sulle emozioni e i sentimenti.

“I cani e i gatti non sono un giocattolo. Sono molto di più. Sono degli amici che si prendono cura di noi. Compagni che ci fanno ridere. Confidenti che sono sempre al nostro fianco. Trattiamoli come si meritano: con amore e rispetto”, recita lo slogan della Fondazione Affinity.

Vi lasciamo con questo video commovente ma significativo che sicuramente invita a riflettere.