Invasione di campo si trasforma in tragedia, per lui non sembrava esserci alcuna via di scampo, poi il miracolo

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

Durante le partite di calcio le invasioni capitano piuttosto spesso, soprattutto in MSL, la ricca lega americana nella quale non è così inusuale che qualche tifoso un po’ troppo esuberante si getti in campo alla ricerca di visibilità o di un abbraccio dal suo idolo.

Invasione di campo si trasforma in tragedia, per lui non sembrava esserci alcuna via di scampo, poi il miracolo
Invasione di campo si trasforma in tragedia, per lui non sembrava esserci alcuna via di scampo, poi il miracolo (Screen Video – Amoreaquattrozampe.it)

Le invasioni di campo non riguardano però solo le persone, cani intenti a giocare con il pallone durante le partite sono spesso diventati i protagonisti inaspettati della scena, ma nemmeno loro sono i protagonisti di questa singolare vicenda nella quale alcuni gabbiani si sono improvvisati giocatori, anche se per uno di loro la questione non è finita troppo bene.

Un passaggio al portiere travolge il volatile, partita ferma ma quando sembrava tutto perduto succede qualcosa di incredibile

Invasione di campo si trasforma in tragedia, per lui non sembrava esserci alcuna via di scampo, poi il miracolo il portiere salva la vita del gabbiano
Invasione di campo si trasforma in tragedia, per lui non sembrava esserci alcuna via di scampo, poi il miracolo il portiere salva la vita del gabbiano (Screen Video – Amoreaquattrozampe.it)

In ogni parte del mondo i gabbiani sono ormai soliti frequentare non solo gli ambienti marini, spesso questi uccelli si accovacciano sui campi inerbiti e talvolta il terreno soffice di un campo da calcio può diventare un’attrazione irresistibile. Anche in Australia la musica non cambia e proprio nella partita tra Sydney e Melbourne un gruppetto di uccelli ha deciso di testare la qualità dell’erba ma nel momento non proprio adatto.

Poggiatisi sul campo davanti al portiere, come se fossero due attaccanti in cerca del goal, i volatili se la sono presa troppo comoda, uno in particolare che non ha visto il retro passaggio al portiere arrivare nella sua direzione. La pallonata è sembrata essere subito troppo violenta per l’uccello che tramortito è rimasto al suolo agonizzante, proprio il destinatario del passaggio, il portiere Danny Vukovic, ha per chiamato l’attenzione dell’arbitro per fermare il gioco e permettere il soccorso all’animale.

Tra i suoi guantoni l’uccello è stato portato a bordo campo ma non vi erano segni di ripresa ed in tanti allo stadio hanno rivolto l’attenzione più alla situazione che alla partita. A poco a poco però tutto è iniziato a girare bene, l’animale ha ripreso conoscenza e poi è rimasto nelle braccia di un assistente coccolato e vigile. Le cure improvvisate sembra che siano state gradite dal gabbiano a vedere le immagini ci è voluto infatti parecchio prima che questo decidesse di riprendere la sua strada.

A fine partita però ecco che è accaduto l’impensabile, tutto ripreso dagli addetti alle telecamere presenti, che ormai sembra si fossero appassionate alla vicenda. Come se niente fosse il giovane uccello ha dunque ripreso il volo transitando nei corridoi di ingresso in campo e riconquistando la via dello stadio, questa volta però passando oltre.

Una storia finita bene dopo che in molti avevano perso le speranze, resta però da fare un plauso al portiere che con premura non ha esitato a prestare subito soccorso nonostante l’importanza de match. Adesso possiamo solo sperare che la lezione sia stata imparata e che in futuro l’animale stia per lo meno più attento alle azioni di gioco, evitando così di finire colpito dalla palla come è accaduto in questa occasione.

Impostazioni privacy