Home News Pitbull salvato dagli avvoltoi, oggi è completamente rinato

Pitbull salvato dagli avvoltoi, oggi è completamente rinato

CONDIVIDI

cane41

Rob Brown è il fotografo che ha immortalato l’immagine che vedete e che in qualche modo ha salvato la vita del povero Pitbull che al momento della foto aveva solo 8 mesi. Il suo nome è Lilo e i suoi padroni lo tenevano in uno stato di abbandono, lasciato solo con se stesso in una cuccia sporca e umida. Ma ritorniamo alla foto e ai fatti, che risalgono al giorno di Natale del 2014. Come vedete degli avvoltoi avevano circondato la cuccia del povero animaletto, i suoi padroni non sono intervenuti (e c’era da aspettarsela) ma per Lilo è venuta in aiuto la  Guilford County Animal Control della cittadina di Greensboro, in North Carolina. Il Pitbull era sottopeso e aveva alcuni tagli sul corpo, ma è stato salvato e affidato, attraverso l’associazione che l’ha curato Merit Pit Bull Foundation, a Keana Lynch con il suo ragazzo Travis Henley. Mese dopo mese l’animale ha recuperato le energie e dopo un po’ di paura iniziale il cane è riuscito a lasciarsi travolgere dall’amore della sua nuova famiglia. Oggi, a distanza di quasi un anno e mezzo da quando è stato salvato, Lilo è un cane che ha tutto ciò di cui ha bisogno, e la sua storia sembra ormai un trauma superato.