Home News Regina Elisabetta, il cane randagio scambiato per un ladro

Regina Elisabetta, il cane randagio scambiato per un ladro

Tornata dalle vacanze una donna ha trovato il portico di casa in disordine e ha scambiato il cane Regina Elisabetta per un ladro.

Regina Elisabetta cane ladro
Il cane nascosto tra il disordine nel portico della donna spaventata (Screenshot video Facebook – Stray Rescue of St. Louis)

Una donna al rientro nella sua abitazione ha vissuto dei momenti di panico quando ha notato uno strano disordine nel portico della casa. In un primo momento pensava si trattasse di un ladro che aveva provato a fare irruzione nell’appartamento ma subito dopo ha notato nascosto dietro un vaso rovesciato Regina Elisabetta, un dolce cane randagio spaventato in cerca di un luogo in cui ripararsi. La cagnolina è stata poi presa in carico dal rifugio per animali Stray Rescue of St. Louis.

Credeva di trovarsi di fronte ad un ladro e invece era un cane

Regina Elisabetta cane ladro
Il cucciolo nascosto dietro a un vaso (Screenshot video Facebook – Stray Rescue of St. Louis)

Rientrata a casa, una donna ha notato uno strano disordine nel suo portico e la sua prima reazione è stata quella di credere che all’interno di casa sua ci fosse un ladro. Dopo i primi attimi di paura, non sapendo cosa doversi aspettare, la donna ha notato una piccola macchia nera dietro un vaso rovesciato e da lì la piacevole scoperta. Quello che credeva fosse un malvivente era invece un piccolo cucciolo nascosto e spaventato che si era intrufolato nel portico della casa per cercare riparo dalla strada e un po’ di cibo con cui rifocillarsi.

Ti potrebbe interessare anche >>> Anziano cane salva la vita il padrone dall’aggressione di un ladro: ferito da proiettili

É stato davvero un sollievo per la donna scoprire che quello che credeva fosse un malvivente era invece un cucciolo di cane. L’animale era davvero terrorizzato e nonostante tutto il disordine che aveva creato non era assolutamente pericoloso, ma solo intimorito. La donna ha allora deciso di contattare il vicino rifugio per animali Stray Rescue of St. Louis per portare in salvo il cane. Appena ricevuta la chiamata, la direttrice del rifugio Donna Lochman si è recata all’indirizzo della segnalazione per poter recuperare l’animale. Lochman si è accertata che il cane fosse in realtà una cagnolina femmina di circa 6 mesi che si è subito lasciata prendere e trasportare al rifugio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dopo essere stata rifiutata Elisabeth la cagnolina è in cerca di adozione 

La direttrice del rifugio ha dichiarato che la cagnolina non ha opposto resistenza di alcun tipo e anzi è riuscita fin da subito a metterla a guinzaglio e prenderla in braccio. Il piccolo cucciolo una volta trovatosi nella braccia della donna ha immediatamente iniziato a scodinzolare, segno che si sentiva tranquilla e al sicuro. L’animale è stato immediatamente portato da un veterinario per accertarsi delle sue condizioni di salute che, per fortuna, risultavano ottime. La cagnolina scambiata per un ladro ora risponde al nome di Regina Elisabetta ed è in attesa che qualcuno si innamori di lei e che decida di portarla a casa con sé. (G. M.)