Home News Le rubano il cane mentre cerca di aiutare un altro cane che...

Le rubano il cane mentre cerca di aiutare un altro cane che si è perso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02
CONDIVIDI

Una donna cerca di aiutare un cane che si è perso a ritrovare il padrone, ma intanto le rubano l’auto con dentro il suo amatissimo cane.

rubano cane auto
Rubano un cane in un’auto a Vancouver (Screenshot Video)

Siamo abituati a pensare che fare del bene viene sempre ripagato con altrettanto bene, ma questa volta il destino ha deciso di mettere i bastoni tra le ruote a una donna che stava compiendo una buona azione: è accaduto a Vancouver, in Canada, dove Gail Krueger stava cercando di aiutare un cagnolino che si era smarrito a ritrovare il proprio padrone.

Gail aveva recuperato il cane che si era perso e, dopo essersi assicurata che in giro non ci fosse il proprietario, aveva portato il quattro zampe a casa sua per metterlo al sicuro per la notte: il giorno successivo, ha preparato dei volantini con la foto del cucciolo e con i suoi contatti, per provare a ritrovare il proprietario, ed è uscita ad affiggerli in giro per le strade del circondario.

Ed è proprio mentre stava affiggendo uno dei suoi volantini che è accaduto ciò che nessuno vorrebbe mai accadesse al proprio cane.

Potrebbe interessarti anche: Abbandonare un cane: i rischi e le multe previste per questo reato

Cerca di salvare un cagnolino, ma le rubano il cane e l’auto

cane rubato auto drew
Drew, il cane rubato all’interno dell’auto (Screenshot Video)

Per poter affiggere i suoi volantini e procedere alla ricerca di chi avesse smarrito il cagnolino da lei ritrovato, Gail Krueger ha parcheggiato l’auto e azionato il freno di emergenza, lasiando le chiavi della macchina sul sedie anteriore perché aveva le mani piene tra volantini e nastro adesivo. Non avrebbe mai immaginato che nel giro di pochi istanti sarebbe accaduto l’irreparabile.

Mentre affiggeva il volantino, alla sua Subaru verde del 2003 si è avvicinata una vecchia berlina di colore marrone, fino a fermarsi dietro al suo cofano. Dal veicolo marrone è uscito rapidamente e improvvisamente un uomo che è saltato sull’auto della Krueger, mettendola immediatamente in moto e scappando a tutta velocità assieme alla seconda auto.

Il furto dell’automobile è già di per sé una brutta avventura, ma la vera tragedia sta nel fatto che all’interno della macchina, sul retro della Subaru, c’era il piccolo Drew: un meraviglioso esemplare di pastore australiano di circa 3 anni, amico a quattro zampe di Gail che è stato portato via assieme alla macchina senza lasciare alcuna traccia.

Potrebbe interessarti anche: Russia, cane percorre 200 km per tornare dall’uomo che lo ha abbandonato

La donna è ancora incredula per il fatto che le abbiano rubato il cane e l’auto, proprio mentre cercava di aiutare un altro quattro zampe che sta vivendo la brutta esperienza di perdersi dal proprio padrone e dalla propria famiglia umana: a rendere ancora più triste l’intera vicenda sono le parole di Gail Krueger che ha raccontato di aver visto gli occhi a dir poco terrorizzati di Drew mentre l’auto si allontanava con alla guida un perfetto sconosciuto.

Per fortuna, il cane ha il proprio microchip per l’identificazione e la polizia locale si è immediatamente messa alla ricerca dell’automobile, del cane e dei documenti della proprietaria: intanto, grande risonanza è stata data all’episodio dai media locali e dai social network, nella speranza di aiutare le forze dell’ordine a risolvere questa brutta storia.

C.B.