Home News Salvati 50 cani da un ex macello illegale in Corea del Sud...

Salvati 50 cani da un ex macello illegale in Corea del Sud -FOTO

Salvati 50 cani da un ex macello illegale. E’ successo in Corea del Sud dove venivano tenuti in condizioni disumane -FOTO

I volontari in azione (Foto Facebook)
I volontari in azione (Foto Facebook)

Erano rinchiusi in gabbie strette, vivendo i loro giorni, in terribili condizioni fisiche e morali. Soli destinati ad una fine orribile, erano pronti per essere abbattuti. Stiamo parlando di cinquanta cani tra mastini e jindo, abbandonati in un ex allevamento della Corea del Sud, precisamente a Yongin, vicino alla capitale Seul. pelosetti in seguito alla chiusura della struttura erano destinati all’abbattimento ma fortunatamente i volontari della Humane Society International sono intervenuti in tempo.

Potrebbe interessarti anche: Cane rapito viene ritrovato in un allevamento illegale di cuccioli in Lituania

Salvati 50 cani da un ex macello illegale, è successo in Corea del Sud  -FOTO

Cane triste (Foto Facebook)
Cane triste (Foto Facebook)

L’organizzazione menzionata si occupa di favorire il legame tra uomo e animale, occupandosi del benessere degli animali da allevamento, della protezione della fauna selvatica, dei test e delle ricerche da compiere senza gli animali, opponendosi ad ogni forma di crudeltà verso di essi. Quando i membri di tale società sono giunti sul posto, si sono ritrovati di fronte a qualcosa di raccapricciante. Tutti i 50 cani erano malnutriti, impauriti, non avendo né cibo e né acqua a disposizione. Non solo..i quattro zampe presentavano malattie e ferite sulla loro pelle non curate. Il loro preoccupante stato di salute si comprendeva meglio dalle parole del responsabile dell’organizzazione Nara Kim: “I cani si trovavano in uno stato davvero pietoso. Spaventati, magri, con l’area destinata al macello piena di attrezzature e coltelli. Potemmo porre fine a scene del genere, solo quando, non verranno indotte sofferenze agli animali.

Potrebbe interessarti anche: Chewbacca, cane salvato da un allevamento da carne illegale – VIDEO

Per fortuna, i loro occhi bisognosi d’amore hanno incontrato quelli di persone amorevoli che li hanno liberati, ponendo fine a tutto il loro dolore. I cani dopo le cure saranno destinati ai rifugi dell’associazione degli Stati Uniti e del Canada in attesa di far parte di una nuova famiglia. Purtroppo, non sono poche le strutture dove i quattro zampe sono destinati al macello. Al momento, l’intervento dell’Humane Society è riuscita a chiudere 17 allevamenti ma ancora c’è molto da fare perché questo è solo il primo passo verso la risoluzione finale, o almeno si spera che lo sia. Tale organizzazione sta lottando affinché tutto ciò sia possibile e al fine di far introdurre la legislazione che vieti il consumo di carne. Questa è l’univa soluzione possibile per porre fine a tale orrore, restituendo la libertà tanto sognata a questi innocenti pelosetti. Rivolgiamo un grande ringraziamento a tutti i membri dell’Humane Society che quotidianamente si impegnano per contrastare tutte le attività illegali e crudeli compiute ai danni dei nostri amici pelosetti. Un impegno importante che deve essere ricordato e rispettato, ogni giorno.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice