Home News Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle...

Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Video)

Donna incastrata dalle telecamere, dopo aver giocato varie volte con una gatta fuori da una abitazione e dopo aver fatto un selfie con lei, la signora rapisce la felina.

Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Screen Video)
Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Screen Video)

Le telecamere di sicurezza di una abitazione hanno catturato il momento agghiacciante in cui nel cuore della notte una donna si avvicina al muretto di una abitazione dove si trovava Gucci una dolcissima felina di casa. La donna gioca con la micia va via, torna, fa un selfie con lei, va nuovamente via, torna e la rapisce.

Coccole, selfie e rapimento

Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Screen Video)
Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Screen Video)

E una storia veramente terrificante quella vissuta dal signor Salahudin Ali che non trovando il gatto di famiglia di nome Gucci ha deciso di controllare le telecamere scoprendo il terrificante epilogo degli eventi.

All’incirca all’una di notte infatti una donna vedendo la gatta sul muretto uscita dalla gattaiola posizionata sulla porta per far si che la felina potesse entrare e uscire da casa in ogni momento, ha deciso di avvicinarsi e coccolare la gatta per poi andare via, nulla di stano fin qui se non fosse che la donna dalle registrazioni si vede tornare varie volte dal gatto, prima per una coccola, poi per un selfie e in fine per rapirla.

L’uomo di 42 anni con 3 bambini piccoli ha dovuto infatti dare una spiegazione ai suoi bambini che il mattino successivo al rapimento non riuscivano a trovare il gatto, cosa che anche a lui era risultata molto strana dato che la dolce gattina non era mai mancata la mattina in casa.

Cosi l’uomo ha deciso di controllare le varie telecamere di sicurezza scoprendo il rapimento. L’uomo secondo quanto riportato dal Daily Mail ha infatti dichiarato “Sono rimasto scioccato e arrabbiato quando l’ho visto. Vedere che qualcuno ha avuto l’audacia di prendere l’animale domestico di qualcuno senza alcun rimpianto visibile e pensare che va bene, è stato sconvolgente da vedere”.

“Questa donna ha bighellonato fuori casa nostra per almeno un’ora prima di prendere il gatto. Ha passato dieci o 15 minuti a giocare con lei prima che la prendesse in braccio e se ne andasse”.

“Abbiamo Gucci da quando era una gattina ed è un animale domestico molto amato dalla famiglia. È trattata come una regina, è molto viziata.”

“Non le piace essere presa da estranei e puoi vedere nel video che è molto riluttante ad andare”.

“I bambini erano molto sconvolti, eravamo sconvolti. ‘Non riuscivo a smettere di pensarci, che è stata presa proprio sotto il nostro naso. Non potevo crederci.”

Il rapimento del gatto

Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Screen Video)
Fa un selfie con il gatto e poi lo rapisce: incastrata dalle telecamere (Screen Video)

Alle 2.46 del mattino si vede infatti la donna portare via il gatto che non è molto felice di seguirla e poi svaniscono insieme nella notte. Visionato il filmato l’uomo si è immediatamente recato dalla polizia dove ha denunciato il rapimento e gli agenti hanno potuto iniziare le proprie indagini.

L’uomo ha poi diffuso sui social il filmato nella speranza che qualcuno potesse riconoscere la donna che aveva rapito la sua adorato Gucci, dopo il selfie, sfortunatamente ancora nessuno si è fatto avanti riconoscendo la donna, ma un ragazzo ha riconosciuto e salvato la gatta che vagava in strada probabilmente cercando di tornare a casa.

Fortunatamente infatti anche se scossa Gucci la dolce felina è riuscita a ricongiungersi con la sua famiglia, “sembra provato ma sta bene” secondo il proprietario. Attualmente ancora non si hanno informazioni sulla donna.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.