Home News Smurf, il cucciolo dipinto di viola, usato per allenare cani da combattimento

Smurf, il cucciolo dipinto di viola, usato per allenare cani da combattimento

CONDIVIDI
@Facebook/smurfandwanda
@Facebook/smurfandwanda

Era stato trovato e soccorso, nel mese di gennaio di quest’anno dalla Fondazione Nive Lives, in California.Il gattino chiamato Smurf era in condizioni disperate,presentava diverse ferite da morso e aveva tutto il manto colorato di viola. Secondo la veterinaria che lo aveva controllato, questo tenero esemplare con molte probabilità era stata utilizzato come giocattolo per far divertire un cane.

Nella clinica dove il gattino è stato operato all’addome, Smurf ha stretto amicizia con una gattina cieca, di nome Wanda. Il rifugio ha poi creato una pagina Facebook intitolata Smurf e Wanda dedicata a questi due amici inseparabili dove poter seguire i loro aggiornamenti.

A distanza di mesi, Smurf sta meglio e il colore viola è quasi scomparso del tutto, mentre le diverse ferite da morso sul corpo si sono cicatrizzate: “Incredibile pensare che fosse completamente viola 6 settimane fa”, hanno sottolineato i soccorritori di Smurf.

Presto, la FondazioneNine Lives metterà in adozione Smurf e Wanda, che non dovranno più essere separati.

Ecco una piccola galleria di Smurf oggi: