Home News Vitellino viene salvato da un’asta, ora crede di essere un cane (FOTO)

Vitellino viene salvato da un’asta, ora crede di essere un cane (FOTO)

Il tenero vitellino è stato salvato da un’asta, ora crede di essere un cane vivendo con 12 cuccioli che lo adorano e si prendono cura di lui

Moonpie insieme a Spakle (Screen Facebook)
Moonpie insieme a Spakle (Screen Facebook)

Gli animali non smettono mai di stupirci. Sono esseri meravigliosi e ci insegnano molto sul vero significato delle parole lealtà, amore e uguaglianza. A loro non importa a quale specie appartengono, se qualcuno, anche se diverso da loro, gli offre accortezza, gentilezza e dolcezza, loro gli saranno riconoscenti per sempre, ricambiando al meglio che possono quelle attenzioni.

Una storia affascinante arriva dal rifugio che si occupa di dare una casa a varie specie di animali, il Rocky Ridge Refuge Sanctuary e dal vitellino Moonpie. La piccola mucca è stata salvata da un’asta di bestiame e condotta alla struttura per assicurargli una vita migliore di quella alla quale era destinata.

Troppo debole, malnutrito e debilitato per poter vivere insieme ad altre mucche più grandi, è stato deciso di metterlo nello spazio adibito per i cani. Qui è stato accolto da 12 cuccioli che l’hanno protetto, accudito, amato e ora lei crede di essere un cane!

Potrebbe interessarti anche: Galileo, l’asino che si crede essere un cane: gioca come loro

Vitellino crede di essere un cane

Moonpie insieme ai suoi amici (Screen Facebook)
Moonpie insieme ai suoi amici (Screen Facebook)

La sua vita non era iniziata nel migliore dei modi. Purtroppo era stato destinato ad un’asta di bestiame, dove il suo futuro non sarebbe stato roseo. La donna che l’ha preso conosce la fondatrice del Rocky Ridge Refuge Sanctuary, così sapendo che quello potesse essere il miglior posto per lui, l’ha accompagnato nella struttura.

Troppo piccolo e debilitato per poter vivere insieme ad altre mucche, è stato ospitato nella zona riservata ai cuccioli. Al suo arrivo i quattro zampe gli hanno riservato un caloroso benvenuto. Il vitellino, a cui è stato dato il nome di Moonpie, si è subito adattato alla sua nuova condizione, stringendo legami speciali con i suoi compagni di avventura.

Un legame in particolare, ha riscaldato i cuori del personale della struttura, quello che la piccola mucca ha stretto con Spackle, un bull terrier sordo, con il quale sono diventati inseparabili.

Stando insieme ai pelosetti, Moonpie si è adattata ai loro modi e imparato i loro comportamenti facendoli propri. Ora il vitellino crede di essere un cane, giocando e passando il suo tempo con Spakle e gli altri quattro zampe. E’ espansivo e dolcissimo e tutti adorano il vitellino che oggi ha una nuova vita.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube