Home Schede Lhasa apso: razza, caratteristiche, carattere e salute

Lhasa apso: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Il Lhasa Apso viene definito un cane fedele, solare, giocherellone, vivace e intelligente. Perfetto per i più piccoli, infatti acquistarlo per dei bambini è la miglior soluzione. Può stare in una famiglia allargata e adora stare con le persone. È di taglia piccola ma non toy, con una struttura robusta, muscolosa con un manto dal pelo lungo. Potrebbe essere acquistato da vari padroni che hanno esigenze diverse, perché riesce a adattarsi con chiunque. Può stare con gli anziani per la sua tranquillità, con i novizi per il suo carattere docile e obbediente e con gli esperti grazie alla sua intelligenza di percepire subito i comandi. Si adatta con facilità anche ai diversi stili di vita: che sia un appartamento in città, una casa con giardino o una vita rurale in campagna. Usato come cane da compagnia, veniva anche usato come cane da guardia anche grazie al suo forte abbaiare. Veniva considerato un cane portafortuna dai monaci buddisti. All’inizio non era permesso di vendere questa razza perché doveva stare solo nei luoghi del Dalai Lama ossia nei vari monasteri. Solo con il tempo hanno iniziato a regalarlo per buono auspicio e così ha iniziato a diffondersi.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da compagnia
  • Taglia:Piccola
  • Vita Media:11-13 anni
  • Altezza maschio:20-25 cm
  • Altezza femmina:25-25 cm
  • Peso maschio:4-7 Kg
  • Peso femmina:4-7 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il Lhasa Apso si adatta a qualsiasi situazione che si presenta e in qualunque luogo viene messo. Viene definito solare, dolce, spesso indipendente e molto intelligente. Viene acquistato maggiormente come cane da compagnia, ma grazie alla sua attenzione e il suo essere vigile a qualsiasi cosa accade può essere adottato anche come cane da guardia. È diffidente con gli estranei e subito riesce a far capire al padrone che ci sono degli intrusi, grazie al suo abbaiare davanti ai malviventi. Viene considerato un ottimo cane d’allarme. Se percepisce le buone intenzioni, subito diventa amico. Il sottopelo lo aiuta nei periodi invernali, anche se è abituato a vivere in altitudine e quindi affronta spesso le temperature basse. La robustezza del tronco gli permette di tenere botta ai periodi estivi in cui vediamo il caldo torrido. Raro ma vero, questa razza va d’accordo con i felini e altri animali domestici, ma bisogna fare attenzione a quale animale si ha in casa data la sua indipendenza è capace di non essere compatibile con altri cani. Essendo coraggioso e autonomo non sempre aspetta il consenso del padrone per agire a prescindere dalla situazione che si presenta. Inizialmente veniva considerato un Terrier, ma il suo istinto da predatore è scarso, infatti è stato spostato nel gruppo dei cani da compagnia. Il luogo in cui si trova è indifferente, l’importante è avere contatto umano, questo lo porta a non essere una razza che tende a scappare, l’ho fa raramente, nel caso in cui viene portato fuori e vuole esplorare. L’appartamento piccolo in una metropoli caotica o in una cittadina tranquilla con piccoli borghi sono la soluzione ideale per il Lhasa Apso. Sono ben gradite anche una casa in campagna oppure una villa con giardino.

PREZZO

Il cane è molto diffuso anche al di fuori del suo Paese natio, questo ci permette di sapere un budget eventuale per l’acquisto. Ovviamente varia in base al sesso e all’età, ma partiamo da un 800 euro per un pedigree cucciolo e possiamo anche arrivare ai 1200 per linee genetiche selezionate. Possiamo anche trovare degli allevamenti in Italia: Catania; Pisa; Roma. Il costo per un sostenimento mensile si aggira intorno ai 50 euro.