Home News Il padrone si sente male, lo accompagna in ambulanza e ancora lo...

Il padrone si sente male, lo accompagna in ambulanza e ancora lo aspetta davanti all’ospedale

CONDIVIDI

Un’altra storia di fedeltà che potrebbe essere un bellissimo spunto per la trama di un film. Siamo a Limeira in Brasile dove un uomo senza fissa dimora si è sentito male per la strada. Sul posto sono giunti gli operatori e un’ambulanza per trasferirlo in ospedale. Ma questi non avevano fatto i conti con il fedele compagno a 4zampe che non ha di certo abbandonato il suo amico, saltando sull’ambulanza e accucciandosi sopra al padrone steso sul lettino.

Uno scatto diffuso sui social e ripreso dai media locali racconta tutta la dolcezza e il coraggio di un cane che sfida l’ignoto pur di stare affianco al padrone. Possiamo solo immaginare lo stato di confusione dell’animale nel vedere il padrone svenuto, la folla attorno e persone sconosciute che lo caricano sopra ad un mezzo. Ma per Marrom niente potrà mai separarlo dal suo amico.

Arrivato davanti all’ospedale, Marrom si è messo davanti all’ingresso del pronto soccorso dove ha visto andare via per l’ultima volta il suo padrone e lo ha aspettato per giorni. Di lui ovviamente si sono accorti gli addetti dell’ospedale che gli hanno dato un po’ di cibo. Alcuni volontari si sono interessati all’animale, affinché non fosse allontanato, trattando con la direzione ospedaliera per permettere a Marrom di restare all’esterno della struttura, fino a quando il padrone ricoverato non sarà in grado di uscire. Per questo, i volontari si sono impegnati a portare Marrom dal veterinario per i vaccini e alcuni trattamenti antiparassitari. Ma la catena di solidarietà non si arresta tanto che in queste ore, le stesse associazioni coinvolte, stanno discutendo con le autorità municipali per trovare una soluzione abitativa al senza tetto e al suo compagno fedele: “Esprimiamo la nostra gratitudine a tutte le persone e i soggetti che si stanno dedicando con cuore a questo caso”, commenta l’associazione ALPA Limeira, aggiornando la situazione riguardante il piccolo Marrom.

In passato, ci sono stati diversi casi analoghi rimbalzati sui quotidiani come nel mese di dicembre 2016 in Perù dove due cani sono saliti in ambulanza con il padrone che aveva avuto un incidente domestico. Oppure ad ottobre 2016, il video di un cane fedele che correva dietro un’ambulanza sulla quale era stato caricato il padrone ha fatto il giro del mondo.