Home Video Abbandona il cane dall’auto: telecamere riprendono tutta la scena

Abbandona il cane dall’auto: telecamere riprendono tutta la scena

CONDIVIDI

Immagini alle quali non ci abitueremo mai, né alle quali si potrà dare una spiegazione o una giustificazione. Come in molti altri casi registrati, si tratta dell’abbandono di un cane, una piccola taglia, simil barboncino.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di video sorveglianza di un’abitazione ed è proprio il proprietario della casa, Henno Reyneke nei pressi del parco pubblico di Weltervreden, a Johannesburg in Sud Africa a denunciare quanto accaduto, condividendo il filmato, lo scorso 16 giugno su Facebook commentando: “Queste persone hanno appena lasciato il loro cane davanti a casa nostra. Che cosa c’è di sbagliato nelle persone?”.

Il filmato, in poche ore ha raccolto migliaia di visualizzazioni  e quello che sicuramente colpisce maggiormente è che ad abbandonare il cane vi fosse anche un bambino. Dalle immagini, si vede un’automobile arrivare ad un piccolo parcheggio, piuttosto isolato. Scende un adulto che apre la portiera dei passeggeri e dopo qualche manovra, spunta un ragazzino che prende il cane e lo porta a pochi metri di distanza dalla macchina, lanciandolo sulla strada, per poi sgattaiolare via di corsa e risalire sul mezzo. Quando vede ripartire i suoi padroni, il cagnolino cerca di seguire per pochi metri la macchina, ma poco dopo si ferma, come se avesse capito che fosse inutile. Infatti, il povero cucciolo, resta fermo, come interdetto nel bel mezzo della strada, come se si chiedesse “perché?”.
Fortunatamente, leggendo i commenti sottostanti al filmato, Reyneke, rispondendo agli utenti, rassicura di averlo recuperato e di aver trovato una nuova famiglia per lui: “Avrà una bella casa entro il fine della prossima settimana. Prima sarà vaccinato e microchippato”.

Ci sono altri casi simili recentemente documentati come a fine maggio, dove anche in questa vicenda, le telecamere di sorveglianza di un’abitazione, nel quartiere residenziale di una città del Messico hanno ripreso l’abbandono di un cane.

Quello che colpisce oltre alla modalità riprovevole nel lasciare il povero animale per strada anche il fatto che vi sia complice un bambino. Non a caso, tra i commenti c’è chi si chiede come sia possibile che un genitore insegni questo tipo di azioni. Una realtà ben diversa da quella raccontata da un bellissimo cortometraggio del 2015, intitolato “Questo è ciò che fate ai vostri figli se decidete di privarli dei loro amici a quattro zampe” e realizzato da un gruppo di madri per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’abbandono mostrando la reazione straziante di molti bambini.