Home Video Affetta da scabbia, poi il ‘miracolo’ dei veterinari

Affetta da scabbia, poi il ‘miracolo’ dei veterinari

CONDIVIDI

cane11

Un triste passato ha accompagnato Alice, ma ora la randagia sta bene. L’animale era affetto da una grave malattia, una forma di scabbia che stava indurendo la sua pelle. L’Animal Aid United, associazione che presta soccorso agli animali abbandonati in India, le ha praticamente salvato la vita. La povera Alice trascorreva le sue giornate all’interno di un vecchio furgone fuori uso in uno stato di perenne dormiveglia. La scabbia la stava completamente trasformando raggiungendo livelli altissimi. Tre volontari hanno deciso di aiutarla porgendole del cibo molto cautamente e l’animale ha accettato volentieri ma riusciva a malapena a masticare. E’ stata così avvolta in una coperta. La povera era spaventatissima ma a un certo punto ha smesso di opporre resistenza e si è lasciata curare dai volontari: le è stato applicato un unguento per ammorbidire la pelle e le sono stati fatti vari bagni. Le cure fortunatamente hanno funzionato e i risultati sono stati subito visibili e dopo 6 settimane la cagnolina ha rivelato il suo vero aspetto.