Home Video Era destinato alla vendita come carne da macello. Lui trova il modo...

Era destinato alla vendita come carne da macello. Lui trova il modo per salvarsi

CONDIVIDI
@Becky’s Hope Horse Rescue

Una cruda realtà quella degli esemplari destinati al macello per cui è sempre difficile poter fare una scelta, optando di salvare la vita ad un esemplare piuttosto che ad un altro.

Eppure, spesso i volontari sono obbligati a scegliere dovendo chiudere gli occhi per gli altri animali che sono ormai condannati dal sistema del commercio della carne.

E’ il caso di un anziano cavallo che, in Texas, faceva parte di un lotto di cavalli destinati alla macellazione. Un vecchio cavallo che non aveva ancora deciso di morire per cui alla prima occasione ha dimostrato di cosa fosse ancora capace.

Sul posto erano giunti un gruppo di volontari di un’associazione di tutela degli equini, la Becky’s Hope Horse Rescue per riscattare alcuni asini dalla vendita dei lotti. Quando il vecchio cavallo ha visto il passaggio delle persone si è diretto verso di loro: “Questo magro castrone grigio si è diretto verso il nostro rimorchio, ignorando il comando dei dipendenti della struttura. Era chiaro che lui volesse andare via da quel posto”, ha raccontato un volontario.

L’esemplare di nome Bubbles dopo la vendita dei commercianti, da qual luogo, ultimo avamposto prima della morte, doveva essere trasportato verso il Messico per la macellazione..

“Spesso, i cavalli o asini sono vecchi oppure sono stati sequestrati ai loro proprietari o sono venduti all’asta dopo un pignoramento”, ha raccontato Sarah McGregor, portavoce dell’associazione, spiegando che se gli equini non vengono acquistati all’asta, sono destinati alla catena alimentare.

“Siamo rimasti a guardare come questo vecchio ragazzo con le orecchie consumate dal freddo si era messo ad aspettare il gruppo di asini per poi seguirli e saltare dentro al rimorchio anche lui. Insomma, non c’era modo di lasciarlo a terra”, ha raccontato la Mc Gregor.

Un simpatico esemplare che aveva deciso di vivere: “Questo dolce e vecchio cavallo ha conquistato in un minuto i nostri cuori. Era come se pensasse che nascondendosi insieme agli asini nessuno lo avrebbe notato”, ha aggiunto la volontaria.

Bubbles ce l’ha fatta è riuscito a salire su quel mezzo che lo ha portato verso la libertà, rivelandosi un cavallo mansueto che ama il pascolo e le coccole.

Eppure, se da una parte questo cavallo è stato fortunato, la stessa sorte non è riservata a tutti. Infatti, la McGregor ha raccontato le difficoltà che affrontano i volontari nel vedere anche delle giumente che con i puledri sono destinate al macello.