Home Video Le scuse dei proprietari che abbandonano i loro cani

Le scuse dei proprietari che abbandonano i loro cani

CONDIVIDI

mi dispisce

Quante volte ci chiediamo come una persona riesca ad abbandonare il proprio cane, senza però trovare una giustificazione a quel atto disumano e riprovevole. Molte scuse che spaziano da un “non ho più tempo da dedicare al cane”, a quelle più banali di un trasferimento, fino alle scuse più assurde per giustificare l’abbandono di un cane anziano e magari malato. In quel caso, le risposte dei proprietari sono spesso le solite: “non ho soldi per curarlo” fino a quelle più aberranti con le quali sottolineano che il cane era diventato ingestibile lasciando i suoi bisogni in casa, perché appunto malato. Oppure casi in cui, viene abbandonato un cucciolo perché distrugge i mobili di casa o cani che sono troppo vivaci e che i proprietari dicono di non riuscire più a gestire. Tra le “scuse” ci sono motivi futili come la ristrutturazione di una casa per cui il cane potrebbe danneggiare i nuovi interni. Casi di divorzi, nascite di bambini, persone che semplicemente dicono di non voler più il cane.

Scuse su scuse con le quali molte persone si lavano la coscienza, mostrando il lato più crudele di un individuo che senza farsi scrupoli, lascia il suo compagno 4zampe, condannandolo nella maggior parte dei casi ad una morte certa, perché in molti paesi vige ancora l’eutanasia nei canili.

L’associazione americana The Retriever Rescue of Colorado (Rroc) che si occupa del recupero di cani abbandonati ha pertanto realizzato un video intitolato appunto “I’m sorry” (mi dispiace), nel quale vengono riportate tutte le scuse dei proprietari che hanno abbandonato i loro cani, attraverso una telefonata con la quale avevano contattato il canile per accordarsi su quando era possibile poter lasciare il cane.

Dopo una schiera di “Mi dispiace”, il video, riproposto su Facebook, dall’associazione animalista francese Les Amis de Mademoiselle (LADM), propone il pensiero dei nostri compagni 4zampe: “Sono dipendente di voi, ho bisogno delle vostre cure, i miei sentimenti sono legati alle vostre decisioni, sono una vittime delle scuse”.

I’m sorry ! (Je suis désolée !)All the excuses that some pet owners find to leave their pets behind and “I am sorry.. They should keep their damn excuses and think carefully before taking an animal into their famillies.(Toutes les excuses que certains propriétaires d’animaux trouvent pour abandonner leurs animaux de compagnie en disant “Je suis désolé .. Ils devraient garder leurs maudites excuses et bien réfléchir avant de prendre un animal dans leurs familles.)

Pubblicato da Les Amis de Mademoiselle (LADM), Association de Protection Animale su Venerdì 2 gennaio 2015