Home News Pericoli animali: mangia per sbaglio pezzi di vetro nascosti tra l’erba

Pericoli animali: mangia per sbaglio pezzi di vetro nascosti tra l’erba

CONDIVIDI
animali feriti
Asino ferito dopo aver ingerito bottiglia di vetro

Soccorrono asino ferito per strada

Sono immagini piuttosto forti e crude, quelle condivise dall’organizzazione Animal Aid India che si occupa di tutela e salvataggio di animali.

Tuttavia, si tratta di una realtà, quella della quale sono vittime milioni di animali in tutto il mondo. Esemplari coinvolti in incidenti, maltrattati o abbandonati che sopravvivono a stenti. Senza un aiuto, questi animali sicuramente non ce la farebbero a sopravvivere.

E’ il caso di questo piccolo asino, trovato per strada con il muso sanguinante. Grazie alla segnalazione di alcuni passanti, presi a compassione, sul posto sono intervenuti i volontari dell’organizzazione animalista.

La scena era agghiacciante. Lo staff di Animal Aid si è trovato dinanzi ad un povero animale, che si reggeva a malapena al bordo di una strada, con la bocca insanguinata.

Lo staff ha subito provveduto a recuperare l’asinello, caricandolo sul furgone, per trasferirlo presso la clinica veterinaria del rifugio.

Dopo aver ripulito la bocca, sciacquandola con l’acqua, i veterinari esaminando l’animale si sono accorti che presentava diverse ferite da taglio dentro la bocca.

Animali vittime rifiuti

Secondo quanto hanno potuto verificare, l’asino si sarebbe ferito ingerendo per sbaglio pezzi di vetro, probabilmente, resti di una bottiglia, gettata in mezzo ai campi.

“Soffriva molto quando lo abbiamo trovato e per diversi giorni non era riuscito a mangiare”. Spiegano i volontari.

A distanza di una settimana, l’asinello chiamato Noah era tornato in forma. Dopo le cure e le attenzione dei volontari, l’asino era di nuovo in grado di mangiare da solo.

Immagini che invitano a riflettere sui pericoli ai quali sono esposti gli animali, condividendo il loro habitat con gli umani. Non solo sono vittime dell’inquinamento, di incidenti stradali, ma anche di avvelenamenti da sostanze chimiche, intossicazioni di vario tipo. Come dimostra questo caso, gli animali sono vittime anche dei rifiuti della società. Dalla plastica al vetro. Elementi innaturali che si ripercuotono sulla vita di questi animali.

Immagini che invitano ad essere più responsabili delle proprie azioni e a fare attenzione alla vita di queste creature.

Guarda il video del salvataggio di Noah
(+++Immagini non adatte a persone sensibili+++)

C.D.