Amorequattrozampe

Viene arrestato con i suoi proprietari per strada ed è subito photoshopbattles

mercoledì, 31 maggio 2017

E’ battaglia a suon di photoshop, ovvero “photoshopbattles” quella che in pochissime ore si è generata sui social messicani con protagonista un simpatico labrador color miele preso in flagranza di reato. Secondo quanto si apprende, l’esemplare era con un gruppo di giovani teenager che stavano cercando di rubare all’interno di un negozio di abbigliamento a Guadalajara.

Il titolare del negozio si è accorto di quanto stava accadendo e ha così chiamato la sicurezza e le forze dell’ordine. I giovani hanno provato a scappare, prendendo la via di fuga attraverso i tetti, con tanto di labrador a seguito.

Le forze dell’ordine dopo un inseguimento sono riuscite ad intercettare la piccola gang che è stata fermata per strada. Durante i controlli e prima di portare l’allegra brigata in commissariato, è stata scattata una fotografia del gruppo di ragazzi arrestati tra i quali non poteva mancare il labrador anche lui immortalato come un “delinquente”, al fianco del suo padrone con le braccia alzate.
Sui social, il dipartimento di polizia ha pubblicato la fotografia dei quattro detenuti, commentando: Questa mattina al crocevia di Medrano e Calzada Esercito a Guadalajara sono stati catturati dalla polizia quando sono stati visti mentre cercavano di forzare la serranda di un negozio. Uno dei detenuti è stato accompagnato dal suo cane Balu, che sembra più in difficoltà rispetto al proprietario”.

Al termine di un interrogatorio in commissariato, i ragazzi sarebbe stati rilasciati su cauzione. Ovviamente il caso non è passato inosservato dagli internauti che si sono chiesti, ironizzando, se anche per il cane è stata pagata una cauzione. Sul web in ogni caso è scoppiata una simpatica battaglia a colpi di immagini ritoccate, al richiamo dell’hashtag #perrodetenido, con tanto di scritte sarcastiche e ironiche che giocano sull’arresto del cane.

Una piccola galleria irresistibile su come una situazione tragica può trasformarsi in una disavventura che sicuramente cane e padrone ricorderanno bene. A volte, la magia della rete dona quel lato dell’umanità che riesce a sdrammatizzare e ad avvicinare le persone in ogni angolo del mondo. Una brava finita un po’ male che porterà sicuramente a far riflettere questa simpatica brigata.

 

PHOTOSHOPBATTLES #perrodetenido


Commenti