Home Non solo Cani e Gatti Australia, sorpresa amara: trova serpente sull’albero di Natale

Australia, sorpresa amara: trova serpente sull’albero di Natale

CONDIVIDI

Incredibile quanto spiacevole e spaventosa sorpresa di Natale per una donna di Melbourne, che ha trovato sul proprio albero di Natale qualcosa che mai avrebbe potuto immaginare. Sul tradizionale addobbo, simbolo delle festività di fine anno, la signora ha notato un “festone” diverso dagli altri, di tonalità cromatica che mal si sposava con lo spirito natalizio.

Ed in più si muoveva…infatti si trattava di un serpente, ed anche di una specie molto pericolosa. Il rettile era un serpente-tigre, per la precisione: una razza facilmente riconoscibile per le squame contraddistinte da una caratteristica conformazione alternata.

La donna ha saputo mantenere sangue freddo, non abbandonandosi a scene di isterismo che avrebbero potuto innervosire il letale predatore, e subito ha allertato uno specialista nella cattura dei serpenti per liberarsi dell’ospite indesiderato. Barry Goldsmith, esperto acchiappa-serpenti, ha confermato la pericolosità di questa specie: “Possono risultare mortali, ma solo se si sentono minacciati.

In tal caso agiscono guidati dal loro istinto. Questo serpente tigre con tutta probabilità sarà entrato da una porta o da una finestra lasciate aperte (in Australia attualmente siamo agli inizi della stagione estiva). ma Cheryl è stata molto brava nel saper mantenere la calma. Ha anche scattato una foto all’animale per farmi vedere con chi avrei avuto a che fare. Venti minuti dopo giaceva nel mio sacco, rigorosamente vivo e senza aver ricevuto alcun segno di maltrattamenti, ovvio”.

In Australia si trovano addirittura 20 tra le 25 specie di serpenti più pericolose al mondo, e tutte molto velenose. Il serpente tigre in particolare può raggiungere dimensioni spaventose, anche di 2,9 metri, ed è molto facile da trovare soprattutto nelle aree costiere.

Qualche giorno fa negli Stati Uniti un altro episodio legato ai serpenti era diventato virale sul web, con tanto di immagini incredibili. Ecco cosa è riuscito a fare un altro gigantesco rettile, suscitando lo stupore di chi è riuscito a prenderlo in cura.