Home Non solo Cani e Gatti Come addestrare il criceto ad usare la lettiera: i vari passaggi

Come addestrare il criceto ad usare la lettiera: i vari passaggi

Sebbene non tutti i criceti siano disposti ad imparare, oggi vedremo come addestrare il criceto ad usare la lettiera per i suoi bisogni.

addestrare criceto usare lettiera
(Foto Adobe Stock)

I criceti sono piccoli mammiferi molto dolci e carini, ma possono anche loro, come gli altri animali, combinare qualche guaio. Infatti anche queste piccole palle di pelo possono fare i propri bisogni per tutta la gabbia.

Tuttavia i criceti sono molto intelligenti, quindi possiamo facilmente addestrarli. Vediamo nel seguente articolo come addestrare il criceto ad usare la lettiera.

Come insegnare al criceto ad utilizzare la lettiera

Sebbene non tutti i criceti siano predisposti all’addestramento, alcuni possono imparare davvero a fare tutto.

perché il criceto squittisce
(Foto Pixabay)

Come per esempio utilizzare la lettiera. È molto importante addestrare il proprio criceto ad usare il “bagno” per poter fare i propri bisogni, altrimenti ci ritroveremo feci ed urina per tutta la gabbia.

Se il vostro amico peloso è disposto ad imparare ad usare la lettiera ecco quali sono i passaggi da seguire per addestrarlo.

Innanzitutto è necessario acquistare la lettiera per il criceto, solitamente quest’ultima presenta una forma triangolare, in quanto questi animali fanno i propri bisogni nell’angolo e la lettiera triangolare può posizionarsi facilmente nell’angolo della gabbia.

Dopo aver acquistato la lettiera dell’animale, è opportuno scegliere il substrato. In generale viene utilizzata la sabbia, in quanto la maggior parte dei criceti non la mangia e la sua consistenza non crea problemi quando l’animale fa i bisogni.

Inoltre è possibile utilizzare come substrato anche del pellet o dei pezzetti di carta. È possibile acquistare questi ultimi in un negozio per animali, tuttavia per i pezzi di carta è possibile realizzarli anche strappando un giornale.

Dopo aver preparato il “bagno” del vostro animale, è il momento di insegnare al criceto ad utilizzarlo. Nel momento in cui il criceto sceglie l’angolo dove fare i sui bisogni, ponetevi la sua lettiera.

Potrebbe interessarti anche: Le 10 cause di morte improvvisa nel criceto: l’elenco delle principali

criceto si gratta
(Foto Pexels)

Inserite all’interno di quest’ultima il substrato scelto e aggiungete al suo interno anche i piccoli bisogni che il criceto ha già fatto nella gabbia, in modo tale che l’animale capisca che in quella scatola può fare i suoi bisogni.

Dopodiché mettete il criceto nella lettiera e lasciate che esplori e prenda familiarità con il nuovo oggetto. Con il tempo il criceto capirà che quel recipiente serve per i bisogni.

Potrebbe interessarti anche: Perché il criceto squittisce? Ecco i motivi di questo comportamento

Tuttavia alcuni criceti potrebbero utilizzare la lettiera solo per urinare e defecare in un’altra parte della gabbia. Non preoccupatevi, al criceto piace semplicemente dividere le due cose.

Ricordatevi inoltre di sostituire il substrato della lettiera ogni giorno, altrimenti il piccolo animale potrebbe rifiutarsi di utilizzarla nuovamente.