Home Non solo Cani e Gatti Perché il criceto squittisce? Ecco i motivi di questo comportamento

Perché il criceto squittisce? Ecco i motivi di questo comportamento

Il tuo piccolo mammifero a volte emana dei suoni e non sai cosa significano? Vediamo insieme perché e quando il criceto squittisce.

perché il criceto squittisce
(Foto Pixabay)

Solitamente i criceti non emanano suoni forti in quanto sono di piccole dimensioni, quindi in una stanza ricca di rumori difficilmente potremmo sentirli.

Tuttavia, quando la stanza non è rumorosa è possibile ascoltare un piccolo squittio proveniente dal nostro amato mammifero. Ma perché il criceto squittisce? In questo articolo vedremo i vari motivi per cui l’animale emana tale suono e se c’è da preoccuparsi.

Perché il criceto squittisce?

I criceti sono piccoli animali che possono dare tanto amore a coloro che si prendono cura di loro.

criceto
(Foto Adobe Stock)

Proprio come tutti gli animali, anche i criceti possono comunicare attraverso gesti o suoni, è compito nostro fare attenzione e saper interpretare tali comportamenti.

Uno dei suoni che emettono questi piccoli mammiferi è lo squittio. Le ragioni per cui un criceto squittisce possono essere davvero tanti, vediamoli qui di seguito.

Attenzione

Il principale motivo per cui il criceto squittisce è la ricerca di attenzioni. Questo piccolo mammifero può richiedere la nostra attenzione per vari motivi: ha fame, è spaventato o vuole essere coccolato.

Per capire ciò che desidera, è opportuno fare attenzione al momento in cui squittisce. Se ancora deve mangiare, molto probabilmente vi sta chiamando perché dovete nutrirlo.

Nel caso in cui il criceto oltre a squittire inizia a girarsi sulla pancia, significa che ha paura di qualcosa, ed è compito nostro capire e allontanare ciò che spaventa il criceto.

Non ama i nostri comportamenti

Molto spesso il criceto squittisce quando è da poco nella casa nuova e viene maneggiato. Molto probabilmente il piccolo mammifero ci sta comunicando che non vuole essere ancora preso tra le mani.

criceto
(Foto Pixabay)

Se invece il vostro piccolo animale squittisce ogni volta che viene toccato, significa che non gli piace per niente essere maneggiato, oppure che presenta qualche dolore nel punto in cui l’avete toccato.

Potrebbe interessarti anche: Perché il criceto scava? E’ nervoso? Scopriamolo insieme

È in calore

Pochi sono a conoscenza del fatto che i criceti vanno spesso in calore, infatti sono in calore 1 volta ogni 4 giorni ed in questo periodo possono diventare molto impazienti ed aggressivi.

Per questo motivo il criceto potrebbe squittire e cercare di attaccare ogni volta che ci avviciniamo alla sua gabbia, anche solo per pulirla o dargli da mangiare.

È felice

Sebbene lo squittio sia un sintomo di stress nel criceto, quest’ultimo potrebbe squittire anche perché è felice. Ma quando presenterà questo suono?

Spesso i criceti sono felici quando giocano, corrono sulla ruota, quando ricevono prelibatezze e anche quando la notte riescono a riposare bene.

Potrebbe interessarti anche: Come dimostrare la proprietà del criceto: quali precauzioni adottare

È ferito

I criceti possono squittire anche quando si fanno male, per questo motivo è opportuno fare attenzione ai movimenti del piccolo mammifero.

Infatti quest’ultimo può ferirsi mentre gioca con la ruota, quando questa è inappropriata, mentre corrono, in quanto non presentano una vista perfetta e per tanti altri motivi.

Per questo motivo è opportuno osservare il proprio animale, se quest’ultimo è sdraiato e non può o non vuole muoversi, è necessario portarlo dal veterinario. Inoltre il criceto può squittire anche se è intrappolato da qualche parte e chiedono aiuto.