Home Non solo Cani e Gatti Cucciolo di scimpanzé, rimasto orfano e denutrito, supplica aiuto

Cucciolo di scimpanzé, rimasto orfano e denutrito, supplica aiuto

CONDIVIDI

Una tenera cucciola di cucciolo di scimpanzé trovata per le strade di un villaggio, Garamba, in Congo. Il piccolo animale si aggirava tra i passanti, avvicinandosi alle persone per chiedere aiuto. Immagini strazianti di un cucciolo di pochi mesi che supplica e in preda alla disperazione emette degli strilli dinanzi ai quali è difficile restare indifferenti.

Un testimone ha effettuato una ripresa del cucciolo, in evidente stato di denutrizione, in cerca di aiuto con le zampe tese verso le persone e condividendo il video sui social ha raccolto un’ondata di commozione, fino ad essere segnalato ad un centro di assistenza per primati, il Lwiro Primates, un santuario che accoglie e riabilita le scimmie.

Grazie al filmato, il tenero scimpanzé, chiamato Mado, è stato salvato e trasferito presso il rifugio. Molto probabilmente il povero cucciolo è stato separato dalla madre, forse catturata dai bracconieri. Infatti, si tratterebbe di un fenomeno piuttosto diffuso nel paese e al di là dei cuccioli orfani che muoiono senza le loro madri, molti di loro, come rivelato da una recente indagine della BBC vengono invece venduti al traffico di animali da compagnia. Ma il destino di queste creature è segnato e quando crescono, diventando difficili da gestire in una casa, gli scimpanzé finisco per essere abbandonati o uccisi.

Grazie alla catena di solidarietà, Mado non dovrà più preoccuparsi perché adesso ci sono i volontari e veterinari specializzati che si prendono cura di lei.

“Mado è stabilirsi a Lwiro. Nonostante le sue pessime condizioni di salute e molti parassiti intestinali, è una ragazza molto vivace con tanta voglia di vivere”, commenta lo staff della centro di recupero.

Chissà se riuscirà a recuperare il trauma e a tornare in libertà un giorno?

IL GRIDO DISPERATO

L’ARRIVO DI MADO AL CENTRO