Home Non solo Cani e Gatti Alla scoperta degli insetti più grandi del mondo: l’elenco completo

Alla scoperta degli insetti più grandi del mondo: l’elenco completo

Curioso di scoprire la classifica degli insetti più grandi del mondo? Ecco l’elenco degli esemplari più stupefacenti in natura.

insetti più grandi mondo
(Foto Adobe Stock)

Formiche, moscerini, zanzare: siamo sempre stati abituati a pensare agli insetti come animali dalle dimensioni pressoché insignificanti. In realtà, al mondo esistono esemplari ben più grandi: ecco quali sono questi insetti giganti.

Quali sono gli insetti più grandi del mondo

Durante l’era paleozoica, esistevano insetti volanti dalle dimensioni a dir poco incredibili.

Scarabeo titano
Scarabeo titano (Foto Flickr)

Basti pensare che questi esemplari competevano per il cibo con predatori come pipistrelli, uccelli e pterosauri. A cosa dovevano le loro dimensioni questi animali?

La risposta è arrivata dagli studiosi: la concentrazione di ossigeno nell’atmosfera terrestre ha avuto un ruolo fondamentale.

Gli insetti, infatti, dovevano adattarsi alla quantità di questo gas atmosferico: maggiore era la sua presenza, più questi animali avevano bisogno di forza ed energia per poter muovere le ali durante il volo.

Con la progressiva diminuzione di ossigeno nell’aria, anche le dimensioni di questi esemplari si sono rimpicciolite. Ancora oggi, però, esistono in natura degli esemplari dalla stazza notevole. Nella classifica degli insetti più grandi al mondo ci sono:

  • Scarabeo titano;
  • Farfalla cobra;
  • Calabrone gigante asiatico;
  • Scarabeo ercole;
  • Insetto stecco gigante.

Scarabeo titano

Lo Scarabeo Titano rientra nella categoria degli insetti più grandi al mondo.

Scarabeo titano
(Foto Flickr)

Questa particolare specie di coleottero, nota con il nome scientifico di Titanus giganteus, è originaria del sud America, e vive prevalentemente nelle foreste del Brasile, della Colombia e del Venezuela.

Le sue dimensioni? Senza contare le antenne, questo insetto può raggiungere i 17 cm di lunghezza. Nomen omen: lo scarabeo titano ha una forza davvero notevole.

Basti pensare, infatti, che le sue poderose mascelle sono in grado di spezzare a metà anche un piccolo ramo.

Farfalla cobra

La meravigliosa farfalla cobra rientra nell’elenco degli insetti più grandi al mondo.

insetti più grandi mondo
(Foto Adobe Stock)

Si tratta di una falena dalle dimensioni gigantesche, originaria di Malesia, Filippine e Thailandia. Conosciuta con il nome scientifico di Attacus atlas, deve il suo soprannome al particolare disegno che adorna le sue ali.

L’apertura alare della farfalla cobra è davvero strabiliante: infatti, essa è compresa tra i 25 e i 30 cm. Questo insetto ha una vita decisamente breve, della durata di pochi giorni.

Tuttavia, la sopravvivenza della specie è garantita grazie all’incredibile numero di uova deposto dall’animale: ben 200.

Calabrone gigante asiatico

Nella classifica degli insetti più grandi al mondo, rientra senza alcun dubbio il calabrone gigante asiatico.

insetti più grandi mondo
(Foto Adobe Stock)

Le sue dimensioni? Questo insetto può raggiungere i 5 cm di lunghezza e i 6 cm di apertura alare. Si tratta di un esemplare diffuso in Corea, Cina, Nepal, India e nelle zone montuose del Giappone.

Il pungiglione di questo pericoloso calabrone è lungo tra i 6 e i 7 millimetri. Attraverso la sua puntura, l’insetto inietta nella sua vittima una potente dose di veleno, in grado di distruggere i tessuti del corpo.

I bersagli di questi animali letali? Non solo le api, ma anche gli esseri umani, che possono morire a seguito di una puntura.

Potrebbe interessarti anche: Gli insetti più rari al mondo: esemplari unici e spettacolari

Scarabeo ercole

Lo scarabeo ercole è tra gli insetti più grandi al mondo.

insetti più grandi mondo
(Foto Pixabay)

In realtà, mentre i maschi di questa specie possono raggiungere anche una dimensione pari a 180 millimetri, le femmine sono grandi meno della metà.

La differenza di grandezza è dovuta al lunghissimo corno che i coleotteri maschi presentano sulla testa. Il nome di questo insetto si riferisce alla sua incredibile forza.

Infatti, si tratta della creatura più forte al mondo. Basti pensare che lo scarabeo ercole è in grado di trasportare oggetti il cui peso è centinaia di volte maggiore del suo.

Insetto stecco gigante

Infine, chiude la classifica degli insetti più grandi al mondo il curiosissimo insetto stecco gigante.

Migliori insetti domestici
(Foto Instagram)

Originario della Malesia e di Singapore, questo esemplare può raggiungere fino a 55 cm di lunghezza. Tra le altre incredibili doti dell’insetto stecco gigante c’è senza dubbio la sua capacità di mimetizzazione.

Questo animale, infatti, è identico in tutto e per tutto a un sottile rametto. Si tratta di una tecnica di sopravvivenza con cui tale insetto, che non può mordere e scappare, riesce a difendersi dai suoi predatori.

Potrebbe interessarti anche: Insetti autunnali: quali sono, caratteristiche e come evitarli

Laura Bellucci