Home Non solo Cani e Gatti L’orso e il lupo che giocano nel Parco Nazionale d’Abruzzo: momenti rari...

L’orso e il lupo che giocano nel Parco Nazionale d’Abruzzo: momenti rari scattati dal fotografo Pellegrini

CONDIVIDI

lupo e orso

Mentre c’è chi vuole abbatterli per contenere il numero di esemplari perché la loro presenza metterebbe in repentaglio la convivenza con l’uomo, c’è chi invece li rispetta e osservandoli, a dovuta distanza, con le dovute precauzioni, senza interferire, scopre un regno non solo fatto d’istinto di sopravvivenza ma anche di momenti di relax e di gioco.

L’elemento forse più straordinario al quale possiamo assistere, grazie al fotografo naturalista di nome Massimo Pellegrini, è la complicità tra diverse specie, come quella di un lupo e di un orso, che abitano le montagna tra il Parco d’Abruzzo e il Monte Genzana.

Questi due esemplari sono stati sorpresi a giocare insieme sulla neve da Pellegrini che ha immortalato con alcuni rarissimi scatti la danza dell’orso di circa 3 anni e del lupo di un anno che si divertono spensierati, protetti dalla natura.

La serie è stata pubblicata con un post sulla pagina Facebook “Dalla parte dell’Orso” che ha sottolineato che si tratta di “un premio di inestimabile valore ad una vita di passione e di studi da naturalista”.

Dal canto suo, il fotografo che non ha voluto rivelare il luogo in cui ha scattato precisamente queste fotografie ha però raccontato che i due esemplari hanno giocato insieme per una ventina di minuti, senza aggressività.

Forse, quando nei piani alti si decide la sorte di esseri viventi capaci di condividere queste dolci e delicate emozioni, nonostante le avversità dell’ambiente, indisturbati, nel silenzio maestoso della natura, vale la pena, riguardare queste fotografie, per capire il significato stesso della vita e del ruolo dell’uomo in questo pianeta.

Una cosa certa è che come sottolineato dal Tgcom: “Non si tratta di due protagonisti del libro della Giungla”, ma bensì di due esemplari in carne ed ossa!