Home Non solo Cani e Gatti L’orso entra in casa e si improvvisa musicista – VIDEO

L’orso entra in casa e si improvvisa musicista – VIDEO

CONDIVIDI
(ritaglio video)

Si è intrufolato in una casa di Vail, in Colorado, quasi sicuramente alla ricerca di cibo, un orso nero, che ha poi messo le zampe sul pianoforte. Il suono che ne è scaturito lo ha sorpreso, quindi l’animale si è allontanato dallo strumento e se n’è andato in giro un po’ per casa. La proprietaria dell’appartamento era convinta che a mettere a soqquadro la casa fosse stato un ladro.

Quando però ha visto le immagini delle telecamere di videosorveglianza, è rimasta davvero stupita: l’orso musicista – diventato una star del web con decine di migliaia di visualizzazioni e tantissimi Youtuber che hanno caricato il video – era entrato in casa furtivamente dalla finestra lasciata aperta. Nelle immagini lo si nota mentre passa rapidamente dal pianoforte a un’ispezione della casa, per poi ritornare al pianoforte.

Il video è ovviamente molto simpatico, ma non altrettanto lo sono gli accordi prodotti dall’orso, che sono risultati rumorosi e dissonanti, tant’è che la polizia di Vail ha voluto metterlo in chiaro sulla sua relazione: “Gli accordi che si sentono nel video erano insopportabili e la melodia era altrettanto cupa”.

Molto divertita dall’accaduta è invece apparsa la proprietaria dell’appartamento: “Non me l’aspettavo affatto. E’ stato pazzesco, ma è stato divertente”, sono le parole di Katie Hawley, che ha spiegato di aver chiuso la finestra, senza però bloccarla, tant’è che l’orso è entrato agevolmente in casa.

Alle risate della giovane donna, si uniscono un po’ di stupore e paura, soprattutto per le dimensioni dell’orso. Katie Hawley ha infine aggiunto che da quando il video è stato messo in Rete, divenendo virale, il suo cellulare non ha mai smesso di squillare: in tanti vogliono raccogliere infatti le sue impressioni su quello che è accaduto.

Quello tra animali e musica è un rapporto molto strano: qualche tempo fa, qualcuno ha avuto in Giappone l’idea di comporre una marcia nuziale “cantata” dai gattini. Il tutto è finito in un video: si vede una sorta di tastiera sintetizzata, che invece di emettere note ci regala dei miagolii intonati. La “musicista” poi suona la marcia nuziale e il gioco è fatto. Sembra che l’idea, per quanto bislacca, sia piaciuta molto.