Perché il degu ha una strana pelle? Spiegazioni e soluzioni

Foto dell'autore

By Raffaella Lauretta

Non solo Cani e Gatti

Perché il degu ha una strana pelle: le cause di questa improvvisa condizione, i segnali di malessere che si possono individuare e le cure.

degu
Perché il degu ha la pelle strana.(Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it)

Il degu, è un piccolo roditore del Cile con un aspetto carino e un comportamento molto vivace. Come infatti, negli ultimi anni, sono tante le famiglie a sceglierlo come animale domestico.

Ma c’è qualcosa di particolare, riguardo la sua pelle che ci interessa scoprire. In questo articolo, parleremo della connessione tra la pelle del degu e la mancanza d’acqua.

Perché il degu ha una strana pelle

I motivi del perché il degu ha una strana pelle possono essere legati al fatto che non beve abbastanza acqua.

Per tale ragione, la pelle tende a diventare meno elastica e più secca, oltre che portare problemi come prurito, squamature e irritazioni cutanee.

Inoltre, una pelle disidratata può essere meno efficace nel mantenere la temperatura corporea, mettendo a rischio il benessere generale del degu.

L’idratazione, quindi è fondamentale per la salute e il benessere di questo roditore, pertanto è essenziale fornire un accesso costante a una fonte d’acqua fresca e pulita.

Segni di disidratazione della pelle del degu

Quando un degu non ha abbastanza acqua, la sua pelle diventa secca e ruvida al tatto.

defu
Osservare il degu per individuare segni sulla pelle.(Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it)

L’acqua, aiuta a mantenere la pelle del degu in condizioni ottimali, previene la disidratazione e sostiene il corretto funzionamento del suo organismo.

Se il degu è ben idratato, la pelle elastica torna alla sua forma normale quando viene pizzicata o tirata leggermente, ma se il degu non riceve abbastanza acqua, la pelle non tornerà facilmente alla sua forma originale.

Infine, la pelle di un degu disidratato potrebbe sembrare meno brillante e più opaca, rispetto a quella di un degu ben idratato.

È importante riconoscere questi segnali di disidratazione, solo così potrete mantenere il vostro degu in salute.

Cause della disidratazione nel degu

La disidratazione nel degu, può essere causata non solo dalla mancanza d’acqua, ma anche da dieta inadeguata.

Se il cibo che il degu mangia non contiene abbastanza acqua, il suo corpo potrebbe non ricevere l’idratazione di cui ha bisogno.

Inoltre, è essenziale posizionare una bottiglia d’acqua nella gabbia del degu, in modo che possa bere quando ne ha bisogno.

Diagnosi

Se il degu sembra avere una pelle strana, è bene portarlo dal veterinario, il quale sarà in grado di valutare attentamente l’animale e condurre i test diagnostici specifici per confermare la condizione.

Inizierà dall’esame fisico, durante il quale osserverà il degu e andrà alla ricerca dei segni di disidratazione, come secchezza della pelle, mucose pallide e occhi affossati.

Il veterinario, potrebbe prelevare un campione di sangue per analizzare i livelli di elettroliti e altre sostanze nel corpo del degu.

A seconda della situazione, il veterinario potrebbe raccomandare ulteriori test, come esami delle urine o ultrasuoni.

Iscriviti al nostro nuovissimo canale WHATSAPP e ricevi ogni giorno storie e video inediti solo per te

Come trattare la pelle strana del degu

Stabilita la diagnosi disidratazione nel degu, spiegati perciò, i motivi per cui l’animale ha la pelle strana, il trattamento consisterà nell’aumentare l’assunzione di liquidi.

degu
Il trattamento per la disidratazione nel degu.(Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it)

Ciò può avvenire attraverso una bottiglia d’acqua o persino tramite una siringa senza ago per assicurarsi che l’animale stia bevendo a sufficienza.

Nei casi più gravi di disidratazione, il veterinario potrebbe somministrare liquidi sotto la pelle, utilizzando un ago e una siringa.

Se invece, la disidratazione è causata da una condizione sottostante, come infezioni o malattie gastrointestinali nel degu, il veterinario tratterà anche la causa principale, per risolvere il problema alla radice.

Perciò, il veterinario potrebbe consigliare farmaci e anche un’alimentazione specifica con alimenti ricchi di acqua per contribuire all’ idratazione del degu.

Vi aspettiamo sul nostro nuovo canale TELEGRAM con tanti consigli e novità

Prevenzione e cura

Per prevenire la disidratazione nel degu, assicuratevi di fornire al roditore una dieta equilibrata con cibi ricchi di acqua, come verdure e frutta.

Di mantenere un accesso costante all’acqua pulita, tramite una bottiglia d’acqua adeguata. Di monitorate regolarmente i segnali di disidratazione e consultare il veterinario in caso di cambiamenti.

Infine, di mantenere l’ambiente fresco e ventilato. Ricordatevi che la prevenzione è fondamentale per la salute del vostro degu domestico.

Impostazioni privacy