Home Non solo Cani e Gatti Il pollo collo nudo: caratteristiche di razza

Il pollo collo nudo: caratteristiche di razza

CONDIVIDI

ORIGINE:

Il pollo collo nudo è una razza nata dopo la prima guerra mondiale, frutto dell’incrocio tra la gallina collo nudo della transilvania e quella italiana. E’ una gallina dalla duplice attitudine, produce sia carne di ottima qualità che uova dalle grandi dimensioni, del peso di 60 grammi. La razza Collo nudo italiana era caratterizzata dal collo nudo ornato nella sua parte anteriore di una folta cravatta, cresta semplice e molto abbondante e la particolarità di avere una cresta che non congelava durante il freddo inverno. Un tempo si pensava che la regola importante era non far riprodurre sempre la gallina collo nudo con un gallo della stessa razza per tenere così la varianza genetica del collo nudo, mentre invece si scoprì che la sua capacità di trasmettere fedelmente il carattere collo nudo alla progenie, era una caratteristiche genetica ormai ereditaria.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:

I polli Collo nudo vengono allevati anche in altri paesi europei: in Romania, dove sono detti Collo nudo di Transilvania, in Germania e Francia. In quest’ultima nazione caratteristici sono i Collo nudo di Forez, che presentano un ciuffo di penne sul davanti a metà del collo, simile a una cravatta. I collo nudo italiani presentano orecchioni bianchi, pelle gialla e zampe gialle. Il carattere “collo nudo” è dominante rispetto al “collo con penne”. A 4 mesi i galletti e le pollastre pesano circa 1,4-1,6 kg. Peso medio: galli 2,9\3,3 kg; galline 1,8-2,0 kg.