Home Non solo Cani e Gatti Scorpioni a rischio estinzione: cosa è importante sapere

Scorpioni a rischio estinzione: cosa è importante sapere

Scorpioni a rischio estinzione sul nostro pianeta, una realtà difficile da accettare. Vediamo di capire quali sono le cause per cui questa specie è in pericolo e quali saranno le conseguenze.

Scorpioni a rischio estinzione
(Foto Pixabay)

Sulla nostra Terra, sono diverse e tante le specie di scorpioni, quasi 2000, che la popolano e che sono diffuse in diverse zone del mondo. Parliamo di una specie che è stata tra le prime a conquistare le terre emerse. Ci sono tante curiosità sugli aracnidi, come quella di riuscire a formare vere famiglie e fondare colonie. Negli ultimi tempi, però, uno studio scientifico ha allarmato tutti sulla loro terribile realtà. Parliamo, oggi, degli scorpioni a rischio estinzione, analizzando le cause di questo pericolo.

Scorpioni a rischio estinzione: le cause della loro sparizione

Tra i tanti animali in pericolo di estinzione, nel mondo, figurano anche gli scorpioni. Questa specie abita la Terra da milioni di anni e, ora, rischia di scomparire per sempre. Leggiamo di più nell’articolo.

Scorpioni rischiano di estinguersi
(Foto Pexels)

Gli scorpioni sono considerati molto interessanti e sono sempre stati oggetto di studio e ricerche scientifiche. Si tratta di una specie capace di adattarsi a qualsiasi habitat, anche se preferisce vivere nei luoghi caldi del pianeta. Gli aracnidi, inoltre, sono tra gli animali più longevi al mondo. Nonostante questa loro fortunata caratteristica, è una specie in serio pericolo. Vediamo perché.

Negli ultimi anni, purtroppo, è aumentato per tutti gli scorpioni del pianeta il pericolo di estinguersi. La loro sopravvivenza è resa difficile da qualcosa di prezioso che appartiene alla loro natura: si tratta del veleno.

É proprio il veleno degli aracnidi ad essere ricercato di continuo, per essere usato in medicina e perché si crede che possa arricchire molto. La causa della loro sparizione risiede nel comportamento umano, così come accade per altri animali. Oltre alla distruzione del loro habitat, gli scorpioni rischiano molto per la cosiddetta “caccia al veleno”.

L’essere umano continua a distruggere il loro habitat naturale, indifferente alla bellezza e alla vita di questi esseri viventi che ha intorno a lui. Il suo agire sconsiderato ed egoista riguarda, ormai, tutto il mondo e ogni creatura che lo popola.

Il veleno degli aracnidi è tanto ricercato per le sue proprietà curative. Questo, infatti, è considerato prezioso nel settore biomedico. Una curiosità su questa specie, che non tutti conoscono, riguarda dei veri e propri allevamenti di scorpioni, controllati e basati sulla sostenibilità, in cui viene estratto il loro veleno dal pungiglione, per essere successivamente utilizzato dall’industria farmaceutica.

Il mercato nero del veleno e l’addomesticamento

A questa attività, però, si accosta il mercato nero del veleno. Ed è proprio questo sfruttamento a metterli in pericolo ogni giorno di più. Parliamo di luoghi illegali in cui vengono portati gli esemplari catturati e privati della loro libertà.

Ciò che scatenato questa specie di febbre del veleno degli scorpioni è stata una diceria diffusa nel mondo del web, riguardante il valore dello stesso che pare oscillare intorno ai 10 milioni di dollari. Una semplice e veloce notizia alimentata sui social ha permesso la scomparsa di migliaia di aracnidi.

Altra causa della sparizione è anche il voler addomesticare gli scorpioni. Bisogna dire che, nonostante l’intento nasca da un buon sentimento, si tratta di esemplari sottratti al loro habitat ed importati in modo illegale, nella maggior parte dei casi.

Potrebbe interessarti anche: Gli Scorpioni in Italia: quali sono i più pericolosi?

Aracnidi in pericolo: la conseguenza della caccia alla specie

Abbiamo visto le cause gravi che rendono gli scorpioni a rischio estinzione. Nella realtà attuale, però, si può fare qualcosa anche nel proprio piccolo per cambiare la situazione.

Aracnidi si stanno estinguendo
(Foto Pixabay)

Secondo gli studiosi di questo studio, infatti, c’è un modo per impedire l’estinzione di questa specie. Per evitare la loro scomparsa dalla nostra Terra, un potente strumento di difesa e protezione risiede in due concetti fondamentali: sensibilizzare ed educare a livello locale e nazionale, in ogni parte del mondo.

Far capire a tutte le popolazioni del mondo quanto sia pericoloso questo commercio illegale e la cattura continua degli scorpioni; una pratica che, se non fermata subito, rischia davvero di cancellarli per sempre dal nostro mondo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G