Home Non solo Cani e Gatti Un uomo, un cane salvato dalla strada e un colibri

Un uomo, un cane salvato dalla strada e un colibri

CONDIVIDI

amore

“Ho salvato il cane, il cane ha salvato il colibrì che ha salvato tutti nel senso più assurdo: un semplice miracolo”, è il commento entusiasta di un uomo di nome Ed Gernon che vive in California e che ha salvato un cane dalla strada, diventato poi il protagonista di uno straordinario quanto raro evento.

Secondo quanto Gernon racconta in un’intervista, lo scorso anno, mentre stava portando in passeggiata il suo cane di nome Rex, ad un certo punto, l’animale si è bloccato davanti ad una cosa che giaceva a terra. Il padrone si è avvicinato per guardare cosa fosse, rendendosi conto che si trattava di un piccolo colibrì che sembrava ormai morto. Tuttavia, quando Gernon ha cercato di allontanarsi con Rex non ci sono stati versi e il cane continuava a fissare quell’uccellino fino a quando il proprietario non ha osservato nuovamente l’animale, prendendolo tra le mani e accorgendosi che era ancora vivo.

Da quel giorno, il destino di questi tre protagonisti è cambiato e il piccolo colibrì chiamato Hummer nel giro di qualche settimana aveva ripreso le sue forze. Come per magia, racconta Gernon, sembra che l’uccellino si sia reso conto di essere ancora in vita grazie a Rex, tanto che si è affezionato al cane, contraccambiando quell’affetto, stando vicino al cane quando mangia, facendo il bagno nella sua ciotola dell’acqua.

“A distanza di tempo, penso che Hummer era una piccola creatura, una creatura fragile che il mondo intero voleva uccidere e che Rex stava cercando di proteggere”, afferma il padrone.

Con il tempo, il simpatico colibrì sembra essersi totalmente legato e ambientato con la sua nuova famiglia: “Ovunque sia Rex, Hummer vuole stargli vicino. Ha iniziato con il fare il bagno nella sua ciotola dell’acqua, ammazzando il tempo, giocando con lui quando mangia e ricominciando a giocare quando ha finito. E’ così strano, ma veramente sorprendente”, sostiene Gernon.

L’uomo era convinto che l’uccellino sarebbe andato via, in cerca di un compagno, invece, nonostante le finestre di casa aperte e che Hummer sia ritornato nel pieno delle sue forze, il colibrì sembra aver scelto con chi stare e continua a vivere con i suoi nuovi amici. Dopo un anno di convivenza i loro rapporti sono pieni d’armonia e tutti quanti hanno imparato ad interagire nel rispetto delle esigenze e degli spazi di ognuno.