Home Non solo Cani e Gatti Val di Non, trovato orso morto: è il terzo caso in due...

Val di Non, trovato orso morto: è il terzo caso in due anni

CONDIVIDI

morena orso

In Val di Non è stata effettuata una tragica scoperta, con il ritrovamento del corpo di un orso morto in avanzato stato di decomposizione. Ad accorgersene è stato il personale del Corpo Forestale del Trentino Alto Adige nei boschi della zona attigua al comune di Lover. I primi esami non hanno fornito indicazioni specifiche circa quelle che possono essere state le cause della morte, ed addirittura non si è ancora riuscito a capire se l’orso fosse maschio o femmina.

Per acclarare i motivi del decesso bisognerà procedere ad un più approfondito esame necroscopico, al quale provvederà l’Istituto Zooprofilattico delle Tre Venezie. I boschi attorno a Lover rappresentano una zona ad alto monitoraggio per quanto riguarda la fauna costituita dagli orsi, e difatti già in passato da quelle parti sono stati ritrovati altri due esemplari morti, rispettivamente a marzo 2015 ed a marzo 2016. A settembre invece a Trento si è ricordata la sfortunata orsa Daniza.