Home Non solo Cani e Gatti Lo zoo degli orrori! Oltre 500 animali morti in 4 anni

Lo zoo degli orrori! Oltre 500 animali morti in 4 anni

CONDIVIDI

Ha dell’incredibile quanto scoperto in uno zoo in Inghilterra, al quale non è stata giustamente rinnovata la licenza dopo che è emerso che ben 500 animali ed anche di più sono morti al suo interno. E’ avvenuto al ‘South Lakes Safari Zoo’ di Dalton-in-Furness, dove tutti questi esemplari hanno perso la vita nel giro di soli 4 anni.

La media di decessi è spaventosa e le autorità del posto sono finalmente intervenute per mettere fine ai maltrattamenti ed alle angherie perpetrate a danno degli animali ancora in vita. Numerose sono state anche le negligenze riscontrate. Si è scoperto in particolare che molti cuccioli di leone e di babbuino sarebbero stati soppressi per la sola mancanza di spazio e che gli animali che non erano in grado di alzarsi avrebbero fatto la stessa fine

. Non mancano poi parecchi casi di altri esemplari malati od in preda alla malnutrizione, o peggio ancora di animali morti perché entrati in contatto con la recinzione elettrica dello zoo. Il colpevole di tutto ha un nome e cognome: David Gill. E’ lui il principale imputato di quanto avvenuto nel corso del tempo, e pare che ora voglia sbarazzarsi dello zoo che lui stesso aveva provveduto ad aprire nel lontano 1994.

A proposito di zoo, non si è placata la discussione riguardo a quanto successo nella struttura tedesca di Mannheim: roba da film dell’orrore!

Ed altrettanto orribile è quanto avvenuto allo zoo di Parigi.