Home Cani 9 cose che non dovremmo mai fare al nostro cane

9 cose che non dovremmo mai fare al nostro cane

CONDIVIDI

Tutti i proprietari di un cane dovrebbero evitare queste nove abitudini che sono MOLTO comuni e molto dannose per la salute fisica e mentale dei nostri amici pelosi.

Una famiglia su quattro ha scelto di adottare un cane come animale domestico e grazie a questo si stima che ci siano circa 500 milioni di cani nel mondo. Ma anche se ogni cultura ha diverse connotazioni, è universalmente noto che la salute del cane va tutelata e per farlo sarebbe il caso di evitare di fare queste nove cose.

1. Non picchiare il cane

Una delle misure correttive educative più comuni è quella di colpire un animale quando fa qualcosa di sbagliato. Ma ciò non significa che sia la cosa giusta da fare poiché l’unica cosa che otterrete è che il cane perda la fiducia in voi. Tieni presente che non finirà sempre con l’associare la punizione ricevuta a qualcosa di sbagliato che ha fatto. Riceverà solo un trattamento aggressivo che potrebbe finire per generare una risposta altrettanto negativa o creare insicurezza e paura. Prendersi cura del proprio animale domestico può allungare significativamente la qualità della sua vita.

2. Un cane NON deve vivere fuori casa

I cani sono animali socievoli che sono stati addomesticati dall’uomo. Ciò significa che se vogliamo che siano in grado di vivere con noi, dovrebbero condividere il loro tempo con noi per assicurare loro che si sentano parte del branco. Anche se devono anche trascorrere del tempo all’aria aperta per poter correre e godersi un pò di libertà, ricorda che devono avere una loro collocazione nella famiglia umana. Se non lo facciamo, favoriamo i comportamenti più istintivi e aggressivi.

3. Il veterinario NON serve solo quando è malato

Molte persone si riservano di portare il cane dal veterinario solo quando il loro animale domestico soffredi una malattia o una complicanza in stato avanzato. Questo di solito si traduce in una maggiore spesa e può essere molto dannoso per il cane. Per evitare problemi seri è meglio fare visite programmate e regolari. Ricorda sempre di avere tutti i vaccini aggiornati e di avere sempre un buon collare antiparassitario che protegga il tuo cane non solo dalle zecche ma anche dalle zanzare. Un cane è come un essere umano dal punte di vista delle cure di cui necessita.

4. Salute dentale

La dentatura è di solito una fonte di problemi per i cani perché, sebbene debbano essere lavati spesso quanto quelli degli esseri umani, la maggior parte dei proprietari di solito non dà ai loro denti alcuna o quasi nessuna attenzione. Ci sono diversi gadget appositamente progettati per questo scopo reperibili nei negozi di animali domestici e diversi trattamenti che riducono gli effetti negativi delle malattie orali. Prevenire può impedire al tuo cane di incorrere in malattie molto fastidiose.

5. Non lasciare MAI decidere a lui il percorso di una passeggiata

La gerarchia sociale di un cane si basa su un solo membro alfa che comanda e una serie di membri che seguono. Se decidi di uscire per una passeggiata, far decidere a lui dove vuole andare, può essere più pericoloso di quanto pensi, poiché comincerà a pensare che sta guadagnando potere. Correggete questi comportamenti utilizzando cinghie più corte e decidendo SEMPRE il percorso che il cane seguirà. Ricorda solo di permettergli di essere in grado di godersi gli odori del percorso che hai scelto in precedenza. Se lo farai fin da quando il cane è piccolo ci si abituerà senza problemi. Non dobbiamo mai dimenticare che sono animali.

6. Non lasciarli all’interno dell’auto da soli

Il meccanismo di controllare la temperatura per i cani non funziona come negli umani poiché non sono in grado di sudare. Per regolare il calore corporeo usano un meccanismo basato sulla respirazione. Ciò significa che quando c’è più calore iniziano a generare più diossido di carbonio, finendo per essere in grado di soffocare in spazi chiusi e caldi. Ricorda che anche se è per un breve periodo di tempo, tenerlo al chiuso potrebbe generare una tragedia e costargli la vita.

7. I cani hanno sentimenti

In molti casi, gli umani trattano gli animali come se fossero giocattoli o creature non senzienti. Ricorda sempre che un cane ha la capacità di essere felice, triste, annoiato o divertirsi nello stesso modo in cui lo fa la gente. Per questo motivo, è di particolare interesse cercare i modi per evitare traumi che possano scatenare risposte negative.

8. Fai attenzione con l’uso del trasportino

Un trasportino è una piccola gabbia in cui è possibile trasportare un animale domestico per lunghi viaggi. Come estensione in molti casi, è usato come luogo di riposo per l’animale. Per questo motivo, è importante non usarlo come luogo di punizione poiché il cane lo assocerebbe a qualcosa di negativo. Dobbiamo anche tenere a mente che non hanno la stessa concezione del tempo che abbiamo noi, quindi dimenticheranno rapidamente la ragione che li ha portati lì e si sentirebbero solo tristi e isolati.

9. Evita “cibi proibiti”

Alcuni alimenti sono dannosi per la salute degli animali domestici, in quanto possono causare reazioni dannose o addirittura portare alla morte. Ricorda che non devi mai dare il cioccolato a un animale domestico, non importa quanto sia difficile guardarlo mentre ti implora leccandosi i baffi. Inoltre non è permesso dare loro aglio, latticini o cipolle e, in generale, non dovrebbero mangiare nulla fuori dal loro cibo quotidiano. Soprattutto, evita sempre di dare del cibo che si possa scheggiare o piccole ossa, come quelle di pollo. Cerca sempre di far vivere il tuo cane seguendo uno stile di vita il più sano possibile.

Ti potrebbe interessare anche—->>>I veterinari spiegano perchè i cani abbaiano solo verso determinate persone

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI