Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del Grande Anglo-Francese Tricolore: dosi, frequenza e cibi

Alimentazione del Grande Anglo-Francese Tricolore: dosi, frequenza e cibi

Alimentazione del Grande Anglo-Francese Tricolore, quanto e cosa mangia questa razza di cane francese. Guida generale per la dieta.

alimentazione del Grande anglo francese tricolore
(Foto AdobeStock)

In questo articolo troverete tutto quello che è necessario sapere sull’alimentazione del Grande Anglo-Francese Tricolore adulto e cucciolo.

La scelta della quantità di cibo adeguata e degli alimenti giusti, sono fattori molto importanti dell’alimentazione di ogni razza di cane.

Perciò, se state pensando di prendere un cane di questa razza e vi state chiedendo cosa dargli da mangiare, questa è la guida che stavate cercando.

Vediamo, quindi qual è l’alimentazione del Grande Anglo-Francese Tricolore per essere una cane felice e sano.

Alimentazione del Grande Anglo-Francese Tricolore: quantità

Per arrivare a capire di quanto cibo necessita il Grande Anglo-Francese Tricolore, è importante conoscere caratteristiche fisiche e stile di vita di questa razza.

cibo per cani
(Foto AdobeStock)

Il Grande Anglo-Francese Tricolore è un cane di taglia medio-grande, con una struttura solida, elegante e muscolosa.

Le sue misure standard sono da 60 a 70 cm al garrese e tra 34,5-35,5 kg per il peso. Possiede un temperamento calmo ed equilibrato.

Si tratta di un buon cane da compagnia, ma sa essere anche perfetto per la guardia dell’abitazione.

Solitamente, si adatta senza alcuna difficoltà alla vita in appartamento, ma ama stare all’aperto.

Adora perciò, svolgere lunghe camminate ed è dotato di un eccellente olfatto oltre che una rapida e scattante corsa.

In base a questo stile di vita e ad altri fattori quali, l’età, le dimensioni, lo stato di salute, il genere e il tipo di cibo che offrite al vostro amico a quattro zampe, sarà possibile stabilire la quantità giusta per il Grande Anglo-Francese Tricolore.

Se acquistate dei croccantini, sulle tabelle trascritte sul pacco, troverete le quantità indicate per il vostro cane, in base al suo peso e alla sua età.

Occorre tenere presente, però, che le indicazioni sui pacchi di crocchette, si basano su di un livello di attività fisica “medio”.

Perciò, oltre a ciò che viene suggerito, potete leggermente aumentare o diminuire la quantità di cibo in base allo stile di vita del vostro cane.

In merito, invece, alla frequenza dei pasti, un cucciolo di Grande Anglo-Francese Tricolore, dovrebbe mangiare almeno 3 volte al giorno.

Un adulto di questa razza, dovrebbe mangiare 2 volte al giorno, mentre un Grande Anglo-Francese anziano può avere bisogno di mangiare una sola volta al giorno, ma sempre tenendo presente il livello di attività fisica.

Tra un pasto e l’altro, potete anche premiare il vostro Grande Anglo Francese Tricolore, con degli snack, ma senza esagerare troppo.

Cosa dare da mangiare al Grande Anglo-Francese Tricolore

Un’alimentazione sana non dipende solo dalla quantità di calorie ma anche da ciò che viene offerto in termini di nutrienti.

Crocchette sane per i bau
(Foto Pixabay)

Per far star bene il vostro Grande Anglo-Francese Tricolore, dovrete dargli le giuste dosi di proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali, ovvero tutte sostanze nutritive di cui il cane ha bisogno.

Tali nutrienti, sono necessari per la formazione della muscolatura, il rinnovamento di pelo, pelle e cellule sanguigne, la produzione di ormoni ed enzimi, insieme alla rigenerazione degli organi.

Ecco ciò che può mangiare il Grande Anglo-Francese Tricolore:

  • cibo secco/croccantini;
  • cibo umido;
  • cibo fatto in casa;
  • alimenti crudi dietetici secondo la dieta BARF.

Se avete il tempo e vi piace cucinare, potete essere voi stessi a preparare i pasti per il vostro Grande Anglo-Francese Tricolore.

Ricordatevi, però, che senza acqua nessuno dei nutrienti dei cibi per cani riuscirebbe ad essere assorbito nel modo giusto.

Perciò, prima di intraprendere questa carriera da chef per il vostro cane, consultatevi con un nutrizionista per cani.

Potrebbe interessarti anche: Grand anglo francais tricolore: razza, caratteristiche, carattere e salute

Cosa non dare al Grande Anglo-Francese Tricolore

Ci sono alcuni cibi che il Grande Anglo-Francese Tricolore non deve assolutamente mangiare.

Primi tra tutti sono gli avanzi dei nostri pasti, snack per umani al cioccolato o salati e cibi speziati.

Questa tipologia di alimenti possono essere fortemente dannosi per l’organismo del vostro cane, ragion per cui occorre non somministrarli mai.

Ecco i principali alimenti pericolosi per il cane: alcool; avocado; caffè; caramelle e gomme; cioccolato e cacao; cipolle, aglio, cavoli; fegato; lievito; merendine e biscotti; noci di Macadamia; noci; ossa di coniglio o pollo; pomodori acerbi, foglie e germogli di patata; sale; semi e noccioli (semi di mela, cosi come i noccioli di ciliegia, di pesca, di albicocca e di prugna); uova crude; uva e uva sultanina.

Oltre a questi cibi, dannosi per il cane, possono essere anche, alcuni metodi di cottura come ad esempio la frittura e le temperature (troppo caldo e troppo freddo).