Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione sbagliata per il cane: i cibi da non far mangiare a...

Alimentazione sbagliata per il cane: i cibi da non far mangiare a Fido

I rischi per la salute di Fido sono molti in caso di alimentazione sbagliata per il cane: ecco gli errori da evitare nella dieta canina.

cane può mangiare radicchio
(Foto Unsplash)

Come gli umani, anche il cane può soffrire di alcune patologie collegate ad un’alimentazione sbagliata. Queste malattie potrebbero addirittura rivelarsi letali per l’animale se non sono prese in tempo. Per questo, il primo modo di proteggere la salute di Fido è fare in modo che segua una dieta adatta: ecco tutto quello che c’è da sapere sugli errori da non commettere.

Alimentazione sbagliata per il cane: i cibi da evitare

Quali sono gli alimenti che non dovremmo mai somministrare a Fido?

cane non mangia
(Foto Adobe Stock)

I cani possono essere predisposti ad intolleranze o allergie alimentari oppure al diabete e molto spesso tendiamo a trascurare questi aspetti. Per evitare l’insorgere di alcune patologie, è importante fin dall’inizio la somministrazione di una corretta alimentazione.

Ad esempio con un cane affetto da diabete saranno da bandire gli zuccheri e i dolci, come pure un cane che ha una determinata intolleranza saranno da evitare alcuni tipi di carne o delle crocchette che contengono ingredienti pericolosi.

Ecco allora un piccolo elenco con tutti gli alimenti che rientrano nell’alimentazione sbagliata per il cane, da bandire assolutamente dalla sua dieta.

Avanzi da tavola

Mai dare al cane ciò che abbiamo lasciato nel nostro piatto: questi alimenti, adatti alla nostra specie, fanno parte dell’alimentazione sbagliata per il cane.

cane può mangiare la quinoa
(Foto Unsplash)

Infatti, l’intestino di Fido non digerisce i condimenti della nostra dieta. Per cui è importante evitare di dare all’animale gli avanzi della cucina che possono contenere del sale o del pepe, ma anche altri ingredienti non adatti a lui.

Il sale, ad esempio, costituisce un grave pericolo per la salute del nostro amico a quattro zampe.

Infatti, è risaputo per tutti coloro che si approcciano ad un cane che il sale deve essere bandito dalla sua alimentazione per proteggere i reni dell’animale e non aggravare patologie cardiache

Ossa al cane

Tutti coloro che godono della compagnia di Fido si saranno chiesti: “Posso dare le ossa al cane?”

ossa pelle bufalo cane
(Foto Flickr)

Non tutti i tipi di ossa possono essere ingeriti dal nostro pelosetto. Ad esempio le ossa di pollo o di coniglio rientrano nell’alimentazione sbagliata per il cane perché sono molto pericolose e possono provocare perforazioni intestinali o emorragie.

Anche le ossa di bovino potrebbero invece far scaturire dei blocchi intestinali. Ecco perché nel primo caso è vietato dare ossa di pollo o di coniglio al cane. Mentre nel secondo caso, è consigliabile dare di rado gli altri tipi di osso.

Potrebbe interessarti anche: Il cane ha mangiato le ossa del pollo: come agire e quando preoccuparsi

Alimentazione sbagliata per il cane: la lista completa

Oltre ai cibi che abbiamo già elencato, sono molte altre le sostanze che Fido non dovrebbe mai ingerire.

cane può mangiare carne c
(Foto Adobe Stock)

Nell’elenco dei cibi che rientrano nell’alimentazione sbagliata per il cane ci sono

  • Cioccolata, caffè e thè: la cioccolata come il caffè e il thè sono dei veri e propri veleni per il cane che non ha gli enzimi per eliminarli.
  • Cipolla e aglio: i nutrizionisti suggeriscono di non dare cipolla e aglio al cane. Anche nel caso degli omogeneizzati per bambini è importante verificare che siano privi di cipolla.
  • Pollo crudo: anche se immaginiamo che al cane può piacere la carne cruda, quella del pollo è a rischio di Salmonellosi.
  • Salumi: i salumi sono pericolosissimi per il cane che può andare incontro non solo ad una forte infiammazione dell’intestino e ad una gastroenterite ma anche ad una violenta pancreatite.
  • Uova crude: il bianco dell’uovo contiene l’avidina. Si tratta di una sostanza che blocca l’assorbimento della biotina, una vitamina del gruppo B.
  • Pesce crudo: anche in questo caso, il pesce contiene un’anti-tiaminasi che è una sostanza che blocca l’assorbimento della tiamina.
  • Dolci, bevande zuccherate e frutta: questi tipi di alimenti sono pericolosi per un cane affetto da diabete
  • Formaggi e latte: anche in questo caso di tratta di alimenti che non dobbiamo dare al nostro animale anche se un bocconcino una volta all’anno non è pericoloso. Il cane non ha gli enzimi intestinali per digerire il latte che gli provoca diarrea.
  • Cibi per gatti: anche i cibi per i gatti sono banditi per i cani in quanto sono troppo proteici e gravano sui reni.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare formaggio? Scopri se Fido è intollerante al lattosio

I rischi dell’alimentazione sbagliata per il cane

Come abbiamo anticipato, l’alimentazione sbagliata per il cane ha conseguenza molto dannose sulla sua salute.

cane mangia pesce fritto
(Foto Adobe Stock)

I rischi che si corrono somministrando a Fido cibi e pietanze inadatti riguardano l’insorgenza di gravi patologie, tra cui:

  • Diabete;
  • Obesità nel cane;
  • Allergia;
  • Gastrite;
  • Infiammazione dell’esofago;
  • Anoressia;
  • Carenze nutrizionali;
  • Problemi neurologici.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.