Home Cani Boom cani ansiosi e stressati dalla vita in città: l’allarme dell’Ordine dei...

Boom cani ansiosi e stressati dalla vita in città: l’allarme dell’Ordine dei Veterinari

CONDIVIDI

ansia separazione

Che la vita in città per i nostri compagni a 4zampe non sia idilliaca non è una gran novità. Un quotidiano frenetico che lascia veramente poco spazio ai momenti di piacere da condividere con i pelosi di casa. Molti comportamenti dei nostri cani indicano sintomi di stress e ansia causati dalla noia, dalla solitudine e dalla ridotta attività fisica. Sintomi e patologie che stanno aumentando per cui Raimondo Colangeli, veterinario comportamentalista e vice presidente Anmvi ha lanciato l’allarme. “Il passaggio da una vita bucolica, in cui il cane aveva un posto e un ruolo ben definiti e il gatto cacciava i topi e quasi mai entrava in casa, alla moderna e frenetica vita urbana, ha influito sul benessere degli animali domestici. Oggi i proprietari sono molto più attenti, a volte anche in modo maniacale, ai loro animali. Ma non hanno tempo da dedicare loro. Risultato? Cani e gatti in ansia o stressati”, spiega Colangeli.

Clicca successiva