Home Cani Cane da ferma boemo a pelo ruvido

Cane da ferma boemo a pelo ruvido

CONDIVIDI
cane da ferma boemo
cane da ferma boemo pelo ruvido

Nel periodo precedente la prima guerra mondiale, il Cane da ferma boemo a pelo ruvido era il cane da ferma più diffuso nel territorio dell’antica CSSR. La prima guerra mondiale, aveva portato, questa razza, quasi all’estinzione, ma grazie al lavoro di allevatori ed estimatori della razza si è ottenuto il tipo attuale di Cane da ferma boemo a pelo ruvido, che si classifica al secondo posto tra tutte le razze dei cani da caccia impiegati nelle repubbliche Ceca e Slovacca.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:

È un cane di taglia media, dal pelo duro, dall’aspetto forte e resistente. La testa è asciutta, molto stretta e lunga, piazzata alta sul collo. Stop medio, più accentuato verso la fronte. Gli occhi, a forma di mandorla, hanno espressione buona e sagace. Il colore va da ambra scuro a bruno marrone. Le orecchie, con attaccatura molto alta e larga, si affilano progressivamente verso la punta. La coda è attaccata piuttosto alta e portata quasi orizzontale. Pelo: il mantello è costituito da tre tipi di pelo: sottopelo soffice e denso lungo 1,5 cm, che impedisce all’umidità di raggiungere la pelle; pelo di 34 cm di lunghezza, piuttosto duro e dritto, ben applicato al corpo; le setole, di lunghezza da 5 a 7 cm, dure e dritte, presenti soprattutto sulla pettorina, sulla linea del dorso e sulle spalle. Colore: roano scuro con o senza macchie brune. Bruno con macchiettature sulla petto e parte inferiore degli arti. Taglia: maschi 60-66 cm; femmine 58-62 cm.

CARATTERE E ATTITUDINI:

È un cane da caccia polivalente, con qualità innate per il lavoro nei campi, in acqua e nei boschi. Malgrado il suo istintivo mordente verso gli animali nocivi, è facile da condurre e molto attaccato al padrone. È un cane dal grande temperamento, non molto indicato per la vita in appartamento. Il sottopelo scompare quasi completamente con l’età.