Home Cani Cani: una madre riconosce i suoi cuccioli?

Cani: una madre riconosce i suoi cuccioli?

RUOLO DEL BRANCO

1 CUCCIOLI-PIXABAY

Ovviamente, in un contesto contemporaneo, in cui i cuccioli vengono separati presto dalla madre, è difficile stabilire una risposta anche da  parte dei comportamentisti e di esperti cinofili. In natura, ad esempio i giovani cuccioli di lupo restano nel loro branco per anni e ciò crea le basi per il riconoscimento individuale, ha ricordato Jill Goldman, un docente del comportamento animali.

L’esperto intervistato dal sito The Dodo ha spiegato come “il riconoscimento madre-cucciolo dopo la separazione dipenda fortemente dalle condizioni ambientali del tempo trascorso dalla separazione e dalla forza del legame che si era creato prima della separazione”.

“Ci sono così tanti cambiamenti che un cucciolo subisce nella crescita”, prosegue Goldman, per cui ci si chiede “quanto sia rimasto lo stesso o quanto si sia modificato da quando era con la madre”.

Si tratta di una risposta difficile da dare in quanto oggigiorno, è raro che una madre abbia la possibilità di riunirsi con i propri cuccioli.

clicca successiva