Home Cani Chesapeake bay retriever: un retriever tutto dire

Chesapeake bay retriever: un retriever tutto dire

CONDIVIDI

Pare che la razza sia stata creata nella baia di Chesapeake all’inizio del XIX secolo dall’incrocio del Terranova con cani retriever originari dello Stato del Maryland.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:

È un cane di media taglia. La testa presenta cranio largo e arrotondato, stop medio. Gli occhi sono di grandezza media, molto chiari, di colore giallastro oppure ambra, ben separati l’uno dall’altro. Espressione intelligente. Le orecchie sono piccole, attaccate molto in alto sulla testa, pendono senza essere attaccate alla guancia; spessore medio. La coda, di lunghezza e di grossezza media, è tenuta dritta o leggermente incurvata; non deve essere arrotolata sul dorso. Pelo: deve essere serrato e corto, di lunghezza mai superiore a 4 cm, con sottopelo denso, fine e lanoso. Sul muso e sugli arti, il pelo deve essere molto corto, diritto con tendenza a mostrare ondulazioni solamente sulle spalle, il collo, il dorso e la regione lombare. Il pelo di un Chesapeake deve essere impermeabile tanto quanto le piume dell’anatra, ed essere semplicemente umido (e non bagnato) quando il cane esce dall’acqua. Colore: il colore di questo cane deve essere il più possibile vicino a quello dell’ambiente in cui vive. Sono accettate tutte le sfumature brune, giunco o erba morta, con preferenza al manto monocolore. Taglia: maschi 58-66 cm; femmine 53-61 cm.

CARATTERE E ATTITUDINI:

È un cane da riporto ugualmente efficiente a terra e in acqua, nuotatore potente che può affrontare l’acqua insidiosa ed eccellente riportatore di anatre. Il pelo del Chesapeake gli permette di andare a cercare la cacciagione abbattuta nelle acque più gelate. E’ il suo pelo che distingue questo riportatore dagli altri cani da caccia. Al tatto, il pelo sembra oleoso e molto resistente all’acqua. I cacciatori dicono che per asciugarsi, un Chesapeake, gli basta scuotersi energicamente dopo aver prelevato la preda dalle acque glaciali autunnali. Apprezzato per il suo carattere sveglio e gioioso, la sua intelligenza, il suo comportamento calmo e adattato alle circostanze, la sua naturale affettuosità e il suo istinto di protezione.

SALUTE E CONSIGLI:

Il Chesapeake è un cane che ha bisogno di molto spazio e di molto moto. Sono dei cani di carattere forte. E’ essenziale portarli alla socializzazione già dai primi mesi, sia con altri cani che con bambini. Non si deve nulla lasciare al caso, in quanto sono dei cani molto intelligenti e che imparano molto in fretta sia i buoni che i cattivi comportamenti. Noi raccomandiamo ad ogni futuro proprietario di un Chesapeake di seguire dei corsi di obbedienza già da piccolo, al fine di fargli capire chi è il capo. In breve, questa razza si addice più a un proprietario già capace piuttosto che a uno novizio.