Home Cani Claudia Gerini: chi è il suo cane Bambie e tutte le curiosità...

Claudia Gerini: chi è il suo cane Bambie e tutte le curiosità su di lui

Attrice di grande successo ma anche mamma affettuosa per le sue figlie (anche a quattro zampe): chi è Bambie, il cane di Claudia Gerini.

Claudia Gerini cane
(Screenshot Foto Instagram-geriniclaudia)

La vediamo da sempre sul grande schermo, accanto agli attori italiani più famosi, ma forse non si conosce molto della sua vita privata, della quale è molto gelosa. Stiamo parlando di Claudia Gerini e della sua vita con il suo amatissimo cane Bambie. Insieme alla cucciola a quattro zampe e alle sue figlie vivono insieme tutti i momenti liberi dal lavoro dell’attrice, ma non sono mancati i problemi: tutte le curiosità che abbiamo raccolto sul suo cane e la sua padrona.

Claudia Gerini: 35 anni di carriera stellare

Sarebbe impossibile elencare tutti i grandi film di successo di una delle attrici più amate del grande schermo italiano (ma anche di alcuni spot pubblicitari). Qualcuno potrebbe ricordarla nei primi programmi di Gianni Boncompagni, tra tante ragazze giovani che muovevano i primi passi in Tv, ma il vero successo arriva con il film diretto e interpretato da Carlo Verdone, che la vuole nei panni di Jessica del suo ‘Viaggi di nozze‘.

Claudia Gerini
(Screenshot Foto Instagram-geriniclaudia)

Da quel film la sua carriera è sempre stata in ascesa e non ha mai conosciuto battute d’arresto, tra film comici ma anche drammatici come ‘La sconosciuta‘ di Giuseppe Tornatore e ‘La passione di Cristo‘ di Mel Gibson. Nel cinema italiano ha recitato accanto ad attori noti e con i più grandi registi.

Molto gelosa della sua vita privata, dopo un matrimonio con Alessandro Enginoli (che gli ha dato sua figlia Rosa) e una lunga relazione col cantante Federico Zampaglione (da cui ha avuto Linda), ora è single. Ma la sua casa è ricca d’amore grazie alle sue figlie e a Bambie, la loro cagnolina.

Bambie: una mamma ‘famosa’ e una casa tutta rosa

La casa di Claudia Gerini è tutta tinta di rosa, anche se solo metaforicamente: infatti vi abitano ben tre donne a due zampe e una che si regge su quattro. Stiamo parlando naturalmente della sua cagnolina Bambie, un Barboncino nano beige. E’ stata definita ‘figlia’ di Dudù, il cane di Silvio Berlusconi e della sua ex compagna, Francesca Pascale.

Bambie, il cane di Claudia Gerini
(Screenshot Foto Instagram-geriniclaudia)

Insomma chi entra in casa Gerini sa che ad accoglierli ci saranno ben tre donne, come testimonia la stessa padrona di casa che con la solita ironia ha dichiarato:

Le mie due figlie, il cane femmina…siamo femmine. Ed è pure incinta‘.

Sono tante le foto che ritraggono l’attrice in compagnia della sua cagnolina: stese sul divano, mentre legge un libro oppure fuori casa a fare lunghe passeggiate. Ed è proprio nel corso di una di quelle uscite, nei pressi di casa, che le due hanno avuto un incontro piuttosto spiacevole.

Potrebbe interessarti anche: Katia Ricciarelli: chi è il suo cane Ciuffy e tutte le curiosità su di lui

Bambie e Claudia Gerini: l’incontro indesiderato a due passi da casa

E’ di qualche mese fa la denuncia che Claudia Gerini ha sporto nei confronti del Comune di Roma e all’allora sindaca Virginia Raggi, per la presenza di cinghiali nei pressi di casa, in un parco pubblico e nei pressi di una scuola elementare, durante una sua passeggiata con Bambie.

Claudia Gerini cane
(Screenshot Foto Instagram-geriniclaudia)

Potrebbe interessarti anche: Ornella Vanoni: chi è il suo cane Ondina e tutte le curiosità su di lui

Ha testimoniato lo spiacevole incontro con una storia sul suo profilo Instagram e in molti si sono uniti alla sua protesta. Per fortuna né lei né il suo cagnolino hanno subìto aggressioni con questi animali selvatici, ma di certo non è stato piacevole ritrovarsi faccia a faccia con dei cinghiali liberi.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Antonio D’Agostino