Home Cani Come aiutare i bambini a superare la paura dei cani

Come aiutare i bambini a superare la paura dei cani

CONDIVIDI

INTRODURRE IL CONTATTO CON IL CANE

La miglior cosa che si possa fare per aiutare il bambino a superare la paura nei riguardi del cane potrebbe essere quella di accogliere un cucciolo in casa. Il bambino imparerà progressivamente a non temere l’animale e di conseguenza i suoi simili. L’aspetto irresistibile del cucciolo contribuirà al 90% ad aiutare il bambino a non temere più i cani. Ovviamente, il cane sarà da quel momento un membro della famiglia e non solo utile allo scopo terapeutico, per cui si tratta di una scelta importante, da ponderare in tutti gli aspetti.
Se non è possibile adottare un cucciolo, i genitori chiedere a degli amici che hanno un cane tranquillo di aiutarli nell’impresa. In quel caso, portare il bambino a frequentare un ambiente con dei cani lo porta a superare il timore. Accompagnarlo in una passeggiata con l’animale al guinzaglio, renderà il bambino “orgoglioso” e più sicuro di sé e in poco tempo riuscirà a creare amicizia con il cane.

Tra gli altri trucchi vi è quello di rendere il cane più simpatico agli occhi del bambino, magari con qualche accessorio come un collare particolare, una bandana o un ciondolo, facendo sì che l’animale assuma un aspetto più amichevole.