🐶🏠 Come scegliere la miglior cuccia per il tuo cane: il consiglio indispensabile

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Cani

Come si fa a scegliere la cuccia migliore per il cane? Ecco cosa guardare e come scegliere il prodotto più adatto. 

cane riposo
Cane sul letto (Pexels – Canva – Amoreaquattrozampe.it)

Uno degli accessori che proprio non può mancare nella vita di un cane domestico è la sua cuccia. Sai di quante ore di sonno ha bisogno ogni giorno?

Un cane dorme dalle 12 alle 14 ore, quindi, è fondamentale offrirgli un suo posto comodo e accogliente per farlo riposare al meglio.

In commercio ci sono tantissimi prodotti diversi e noi ti diremo come scegliere la miglior cuccia per lui in modo da regalargli comodità, comfort e affetto.

Ogni cosa che facciamo per il nostro piccolo amico è apprezzata e lo sarà anche questa. Cerchiamo di approfondire l’argomento nel modo migliore possibile.

Come scegliere la miglior cuccia per il cane: tutto quello che devi tenere in considerazione

La primissima cosa da fare è allinearsi con le abitudini del cane. Bisogna capire dove preferisce dormire, se sul pavimento oppure se cerca in continuazione la morbidezza di una coperta.

cane addormentato
Cane addormentato sulla sedia (Pixabay – Amoreaquattrozampe.it)

Inoltre, occorre guardare in quale posizione dorme. È proprio in base a questi due elementi che va fatta la scelta del prodotto. Ecco che cosa guardare nello specifico:

  • al cane piace allungarsi e distendersi mentre dorme allora la scelta giusta da fare è prendere un cuscino senza bordi oppure uno molto più grande delle sue dimensioni in modo che possa avere tanto spazio in cui muoversi;
  • il cane ama rannicchiarsi su se stesso, allora va benissimo un cuscino con bordi piccolino;
  • il pelosetto ricerca posti chiusi e protetti: in questo caso bisogna assolutamente prendergli una casetta, in modo che possa sentirsi al sicuro tra pareti e tetto attorno a lui.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Puoi anche prenderne più di una se il cane è abituato a stare un po’ fuori e un po’ in casa. Inoltre, prima di fare l’acquisto potresti fare delle prove con qualche prodotto prestato e lavato oppure qualche cuscino improvvisato.

Dove mettere la cuccia del cane

Dopo aver valutato attentamente tutte questi aspetti, occorre decidere in quale posizione mettere la cuccia. Attenzione, perché non è un passaggio così scontato come molte persone credono.

Se devi posizionarla all’aperto è importante metterla al riparo, in un angolo dove non arrivi il vento o la pioggia. Inoltre, meglio se lontana dalla strada o dalla vista delle persone che passano.

Invece, se devi valutare una posizione dentro casa, allora evita il corridoio e le vicinanze della porta d’ingresso. Il cane ha bisogno di un luogo appartato, possibilmente tranquillo e poco rumoroso.

Infine, un piccolo consiglio per lui, ma anche per te. Ricordati sempre di lavare e igienizzare il posto in cui il cane passa la maggior parte del tempo. È importante per la pulizia e per la salute di tutti.

 

Gestione cookie